maggio 2013

Città e mercato | Gastone Ave, Urbanista, docente dell’Università di Ferrara

Il motore delle città: l’influsso di capitali stranieri

Ogni grande città europea ha fondato il suo sviluppo urbanistico e il suo mercato immobiliare sull’arrivo di investimenti diretti dall’estero (Ide). Se fosse stato per la capacità di investimento nazionale Londra, Parigi, Berlino e le altre maggiori città europee non sarebbero così vitali come le conosciamo.

«Si tratta delle sedi di rappresentanza istituzionale, gli uffici direzionali, gli spazi espositivi dei grandi marchi internazionali, con tutto l’indotto che comportano, compresa una domanda di residenze di alto livello per i manager…

Internazionalizzazione | Kazakistan

Per attrarre capitali stranieri più infrastrutture e meno burocrazia

Priorità alle infrastrutture di trasporto, logistica e telecomunicazioni nel nuovo piano di sviluppo del Kazakistan, che nei prossimi sette anni investirà 26 miliardi di euro per sostenere la crescita sociale ed economica del Paese. Eni, Todini Costruzioni Generali e Italcementi guidano gli investimenti italiani, che possono rafforzarsi anche con la presenza di Pmi.

  Il Kazakistan è impegnato in un imponente piano di investimenti per potenziare le infrastrutture di trasporto e logistica, in particolare nei settori stradale, ferroviario e delle telecomunicazioni. Entro il 2020, infatti, il…

Opere provvisionali | Peri

Puntoni a elevata portata

Peri Up Rosett Flex è un puntone a elevata portata, realizzato con leggeri componenti di sistema, con abbassamento e pretensionamento idraulici.

I componenti di sistema dell’impalcatura modulare Peri Up Rosett Flex ora possono essere infatti impiegati anche per puntoni a elevata portata. La parte centrale del puntone a 4 montanti è costituita da componenti…

In evidenza | Claudio De Albertis, presidente Assimpredil

Utilizzazione delle terre e rocce da scavo

In data 21/09/2012 è stato pubblicato il dm 161/2012, entrato in vigore il 6 ottobre 2012, abrogando e sostituendo l’art. 186 del dlgs 152/06 e smi il quale stabilisce sia i «criteri qualitativi» da soddisfare affinché i materiali da scavo non contaminati siano definiti «sottoprodotti» e quindi non rifiuti, sia procedure, modalità e condizioni per il loro utilizzo.

«Considerato il critico «periodo transitorio» e ritenuto che il legislatore non ha ancora adempiuto all’emanazione del decreto «Semplificazioni», l’Ance ha ritenuto indispensabile fornire nuovamente alle Imprese associate indicazioni pratiche sulle nuove procedure e…

Massimo Ghiloni, consulente urbanistico

Mercato privato | Massimo Ghiloni, Consulente urbanistico

Per snellire le procedure applichiamo concretamente la legge n. 241/1990

Una delle più belle leggi emanate dal nostro Parlamento è la 241 del 1990 che intendeva innovare il procedimento amministrativo introducendo nuovi principi generali a carattere di riforma globale. La carenza di copertura amministrativa ha tuttavia relegato la riforma a un semplice oggetto di dibattito nei convegni.

«È giustificabile che entro un termine congruo l’amministrazione non sia in grado di pronunciarsi, adducendo la generica motivazione «ho tante pratiche da smaltire», quando è proprio lo Stato che fissa termini perentori con…

Energia | Rapporto Irex 2012

Raddoppiato il numero delle imprese italiane all’estero

È aumentato del 55% rispetto all’anno precedente il numero delle imprese italiane del settore energia, che hanno scelto di spostare all’estero la propria attività. II dato è contenuto nel Rapporto Irex 2012, presentato a Roma nelle scorse settimane.

Il mercato italiano, si legge nel Rapporto, non è più in grado di trainare l’industria energetica fuori dalla crisi, complici il calo della domanda e l’aumento dell’efficienza negli usi finali. L’internazionalizzazione, allora, può…

Cementir | Bilancio 2012

Estero decisivo per gli utili 2012

Utile netto più che triplicato nel bilancio 2012 di Cementir, grazie alla presenza consolidata del Gruppo guidato dalla famiglia Caltagirone in 16 Paesi.

È stato proprio l’estero, infatti, a pesare positivamente sui risultati positivi del Gruppo, che teme tuttavia possibili criticità in Italia, per la contrazione del settore delle costruzioni, e in Egitto dove rimane incerta…

Brasile | Infrastrutture

Agevolazioni fiscali fino al 90 per cento per gli italiani

Esenzioni fiscali fino al 90% per 15 anni per le aziende italiane che investiranno nel Mato Grosso do sul, tra le regioni del Brasile più promettenti dove l’economia cresce del 16% l’anno.

È l’offerta lanciata al mondo imprenditoriale italiano dal governatore dello stato sud americano, Andrè Puccinelli, in visita al ministero dello Sviluppo economico.

Opere provvisionali | Peri

Puntelli per solai e per impalcature di sostegno

Pep Ergo di Peri sono puntelli in acciaio con elevata capacità di carico e dettagli di grande praticità.

La gamma è stata ampliata con altri cinque puntelli in acciaio per solai, presentati recentemente al Bauma di Monaco. Tra essi figurano Pep Ergo E-300 e Pep Ergo E-400, con una portata massima…

Qatar | Impregilo

In pole per la metro di Doha

Impregilo è stata scelta, in consorzio con Sk Engineering e Galfar Engineering, per la costruzione di una tratta della nuova metropolitana di Doha, quella che collegherà tra loro gran parte degli stadi in cui si svolgeranno i campionati del mondo (Red Line North).

L’aggiudicazione ufficiale non c’è ancora ma dovrebbe arrivare a breve. I vari lotti dovrebbero avere un valore compreso tra 530 milioni e 1,2 miliardi di euro.

Il Nuovo Cantiere © 2019 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151