ottobre 2014

Francia | La Nuova Cité Régionale de l’Environnement

L’edificio che produce energia

Le linee guida nella realizzazione sono rappresentate dall’utilizzo di risorse ecosostenibili, riciclo e riuso, e impiego di materiali a base organica. La Cité si articola su quattro livelli, per una superficie complessiva di 6000 mq destinati a uffici.

Sorge a Pantin, al numero 90 dell’avenue Genéral Leclerc, il nuovo edificio della Cité Régionale de l’Environnement d’le de France, una sede scelta per ospitare una serie di servizi connessi all’ambiente: l’Agence des…

Saie 2014 | Intervista a Luigi Di Carlantonio, presidente Andil

Il settore del laterizio rilancia il «made in Italy», sostenibilità e antisismica

Il comparto del laterizio costituisce un settore che, pur fortemente colpito dalla crisi, sta reagendo rinnovandosi e proponendosi come una soluzione fortemente green, compatibile con il modello tradizionale climatico e paesaggistico del nostro Paese, trovando nuove soluzioni, nuovi prodotti e nuove opportunità.

Luigi Di Carlantonio, presidente dell’Associazione nazionale degli industriali del laterizio, illustra la presenza al Saie 2014 >> del settore del laterizio che sfida il legno e rilancia il «made in Italy», i temi…

Saie 2014 | Intervista a Fabrizio Pedetta, direttore Italia di Italcementi Group

Soluzioni concrete: l’innovazione nel cemento

Il termine cemento viene spesso utilizzato con un’accezione negativa. Può rappresentare nell’immaginario di molti la crescita disarmonica e degradata lesiva del paesaggio e dell’ambiente naturale. In realtà oggi il mondo del cemento offre, grazie agli investimenti delle grandi aziende, soluzioni inimmaginabili alle questioni della sostenibilità ambientale e della qualità abitativa.

Fabrizio Pedetta, direttore Italia di Italcementi Group >> presente al Saie >> di quest’anno,  ci illustra come cemento e calcestruzzo siano materiali «intelligenti» in grado di rispondere con performance innovative ed ecologiche alle nuove…

Governo | Un piano straordinario di interventi

Rischio idrogeologico: il progetto #italiasicura

Progetti, nuove norme e investimenti sono contenuti nel progetto anti-dissesto che va sotto il nome di #italiasicura che il governo in carica sta sviluppando. Ma se i progetti sono ultimati da tempo e le norme sono state da poco cambiate dallo «Sblocca Italia» e sono in fase di approvazione da parte del parlamento, ciò che ancora manca all’appello sono i nuovi finanziamenti, vale a dire le provviste finanziarie che dovrebbero aggiungersi agli stanziamenti da anni non ancora impegnati.

Sono 6133 i comuni italiani con aree a rischio idrogeologico, l’82 per cento del totale dei municipi del nostro Paese. Due numeri che si commentano da soli. Due numeri attendibili e ufficiali, che…

Germania | Trasmissione elettrica

Cesi apre il primo laboratorio europeo per test banda larga

In Germania verranno costruiti i primi corridoi Hvdc che collegheranno il nord con il sud del Paese aumentando la competitività del mercato tedesco anche attraverso l’ottimizzazione del trasporto e della gestione dell’energia rinnovabile non programmabile.

È italiano il primo laboratorio europeo dove si testeranno le tecnologie di «banda larga» della trasmissione elettrica. Cesi >>, la società di consulenza e soluzioni ingegneristiche, tra i cui azionisti forti figurano Enel…

Saie 2014 | Roma, conferenza stampa

L’edizione Saie 2014: in primo piano ricerca e innovazione

Nella sede del Cnr a Roma è stata ufficialmente presentata la 50^ edizione del Saie che si tiene a Bologna dal 22 al 25 ottobre. Evento programmato all'insegna della ricerca e dell'innovazione per dare slancio al comparto delle costruzioni e rinnovare la politica industriale del settore.

Duccio Campagnoli | Presidente BolognaFiere «La ripartenza delle costruzioni passa dalla capacità dell’industria italiana dell’edilizia di saper utilizzare le grandi potenzialità della ricerca e dell’innovazione esistente e disponibile. Esiste un gap rilevante tra…

Investimenti | Fotovoltaico

In Cina cresce il mercato interno del solare

Per quest’anno il Paese si propone d'installare circa 8 gw di nuova potenza fv in generazione distribuita e altri 6 gw in centrali utility scale, nei primi 6 mesi del 2014, sono stati installati nuovi impianti per 3,3 gw.

La Cina punta a promuovere il fotovoltaico in autoconsumo e investe su impianti su tetto o collegati a utenti energivori. Il mercato interno del solare, infatti, non arresta la crescita e per la…

Germania | Rinnovabili

Impianto con sistema a batterie agli ioni di litio

L’impianto da 5 mw a Schwerin costituisce un’importante alternativa alle centrali elettriche tradizionali e fornisce un contributo fondamentale alla transizione energetica in atto.

Al via in Pomerania il sistema di batterie più grande d’Europa. È stato inaugurato di recente, infatti, l’impianto da 5 mw a Schwerin, che costituisce un’importante alternativa alle centrali elettriche tradizionali e fornisce…

Francia | Real Estate

Generali Real Estate per la torre di Saint Gobain a Parigi

In linea con l’immagine del Gruppo Saint Gobain, il progetto pone particolare attenzione all’integrazione della futura torre nel paesaggio circostante, alla sostenibilità dei materiali e alle prestazioni energetiche.

Generali Real Estate >> costruirà la nuova sede parigina del Gruppo Saint Gobain >> nel quartiere de La Defense, il polo degli affari che oggi ospita gli uffici centrali di alcune delle più…

Ue | Fotovoltaico

Mercato positivo solo in Gran Bretagna

Il nostro Paese lo scorso anno ha registrato l’installazione di impianti per 1,4 gw: un netto calo rispetto al biennio 2011-2012, che le ha fatto perdere il secondo posto dietro alla Germania.

Secondo il rapporto Epia, Global Market Outlook for Photovoltaics 2014-2018, il 2013 è stato un anno record per il Regno Unito, con 1.5 gw installati nell’ultimo anno, che ha permesso di superare l’Italia…

Il Nuovo Cantiere © 2019 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151