gennaio 2016

Consumo di suolo | Ibimet-Cnr

Italia: suolo fragile, consumato a velocità record

Secondo l’Ispra il 20% della fascia costiera italiana è ormai persa in una cementificazione che non ha risparmiato neppure 34 mila ettari di aree protette e zone a rischio idrogeologico. Del problema se ne parla nell’e-book pubblicato da Ibimet-Cnr.

I dati Ispra del rapporto 2015 sull’uso del suolo in Italia hanno evidenziato come la percentuale di suolo coperta da edifici, capannoni, strade e servizi, impermeabilizzata, rispetto al totale della superficie nazionale è…

Gran Bretagna | The tube

Casseforme flangiate per i tunnel della metropolitana di Londra

Per il difficile trasporto all’interno dei cunicoli sotterranei l’idea è stata di utilizzare un particolare sistema di accorciamento «semi-automatico» del carro, gambe telescopiche a tronchi sflangiabili e cilindri di sollevamento suppletivi esterni.

«The Tube» (il tubo) così è soprannominata la metropolitana di Londra, per la forma dei suoi tunnel a sezione circolare. La metropolitana londinese è la più antica del mondo (inaugurata nel 1863) e…

In biblioteca | Architettura

Porta Nuova, modello di trasformazione urbana

Il libro racconta lo sviluppo della trasformazione urbana di un’importante area nel centro della città di Milano, Porta Nuova, che rappresenta per la città un’occasione di contemporaneità e sperimentazione.

Uno dei caratteri centrali nella costruzione di questo volume è stato dettato dalla volontà di dare voce a tutti quegli attori, professionali e istituzionali, che hanno contribuito a dare forma progettuale, strategica, politica…

Edifici pubblici | Casa della Memoria a Milano

Pixel di laterizi per i ritratti del mosaico di facciata

Le facciate della Casa della Memoria sono rivestite da elementi in cotto che raccontano la storia della città di Milano, con ritratti quadrati e «scene storiche». Le immagini raffigurate sono elaborazioni tratte da fotografie storiche da cui sono stati ricavati dettagli con le stesse proporzioni dei riquadri della facciata. 

L’edificio è stato progettato dallo studio associato Baukuh, la cui proposta è risultata vincitrice al concorso per «under 40» bandito nel 2011 da Hines Italia Sgr in collaborazione con il Comune di Milano….

Punti di Vista | Lorenzo Perino, avvocato, Lext Consulting

Il «Jobs Act» ed il controllo a distanza dei lavoratori

In attuazione della legge delega 183/2014 il Governo ha messo mano alle regole previste in materia di controllo a distanza dei lavoratori. Queste prescrizioni risalgono allo Statuto dei Lavoratori (Legge 300/1970) e la finalità è quella di uno snellimento delle procedure e della semplificazione normativa per le aziende.

Il Decreto Legislativo 151/2015, entrato in vigore il 24 settembre ed emanato in attuazione del cd «jobs act», ha introdotto alcune modifiche alla disciplina del controllo a distanza dei lavoratori, fissata all’inizio degli…

Progetti | Sistemi informativi

Project management: la gestione dei processi e il controllo delle attività

I sistemi informativi di project management sono necessari per la pianificazione e il controllo di tutti i progetti attivati contemporaneamente, spesso anche con la gestione di team diversi.

Molte organizzazioni si trovano oggi a pianificare ed eseguire molti progetti contemporaneamente, spesso gestendo team diversi, e necessitano, quindi, di un buon sistema informativo per la pianificazione e il controllo di tutti i…

Pilosio | Progetto Re:Build

Costruzioni temporanee per emergenze umanitarie

Coordinato e realizzato da Pilosio Building Peace, Re:Build è un progetto pensato per fornire ai rifugiati costruzioni temporanee, facilmente smontabili, trasportabili e rimontabili. Due le scuole già costruite in Giordania. Il sistema costruttivo impiegato è di tipo modulare, con modulo base affi ancabile e combinabile con altri per ottenere strutture più complesse, dotate di locali chiusi e spazi aperti. Il montaggio di Re:Build è molto semplice e intuitivo ed è stato pensato per essere effettuato da personale locale.

Pensato per fornire ai rifugiati costruzioni temporanee, facilmente smontabili, trasportabili e rimontabili, Re:Build è un progetto coordinato e realizzato da Pilosio Building Peace Onlus. Per i rifugiati siriani è realizzato in partnership con…

Edifici alti | Milano

Torre Allianz: 202 metri in soli 24 mesi

Organizzazione ingegneristica e procedure definite nel minimo dettaglio per il grande cantiere che ha visto la presenza contemporanea di circa 600 maestranze. Si tratta della Torre Allianz, che con i suoi 202 m di altezza, è visibile da oltre 10 km di distanza ed è oggi è l’edificio più alto d’Italia.

Torre Allianz, progettata dall’architetto giapponese Arata Isozaki con Andrea Maffei, è destinata a diventare il nuovo quartier generale di Allianz a Milano. La compagnia di assicurazioni ha acquisito la proprietà della torre da…

Laterizio | Normativa

Prestazioni al fuoco di murature in laterizio: prove e certificazioni

L’articolo espone le modalità di esecuzione di prove sperimentali su pareti in laterizio e le procedure di certificazione della resistenza al fuoco, aspetto peculiare della soluzione costruttiva, a partire dai risultati ottenuti da prove sperimentali così come disciplinate dalle norme vigenti.

I valori tabellari di resistenza al fuoco delle murature in blocchi di laterizio proposti dal D.M. 16.02.2007 [1] risultano necessariamente molto cautelativi e a favore di sicurezza, e sono in generale da utilizzarsi…

Punti di vista | Filippo Delle Piane, vicepresidente Ance edilizia e territorio  

Valorizzare le eccellenze: le città, grande sfida del cambiamento

L’arma più efficace con cui affrontare la grande sfida del cambiamento, oggi che la crisi sembra aver esaurito la sua fase peggiore, è quella di valorizzare, trasformandole, le eccellenze che hanno reso l’Italia una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo: le città.

Il Paese ha di fronte, oggi che la crisi sembra aver esaurito la sua fase peggiore, la grande sfida del cambiamento. L’arma più efficace con cui affrontarla è quella di valorizzare, trasformandole, le…

Il Nuovo Cantiere © 2020 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151