agosto 2016

Economia digitale | Nuova edilizia

Industrializzazione delle costruzioni: circular, digital, social

Economia circolare, digitalizzazione del settore e socializzazione delle esperienze. Questo è il nuovo orizzonte anche per il settore edilizio italiano, un orizzonte che va sotto il nome di industrializzazione delle costruzioni. Un tema antico, certo, ma che oggi riprende nuovo interesse grazie alla rivoluzione tecnologica, alla digitalizzazione e alle nuove forme di produzione e anche a causa della crisi economica, delle costruzioni in particolare. I dati macroeconomici non lasciano scampo: nulla sarà più come prima.

Guardare al futuro. È questo il messaggio recentemente indirizzato al settore delle costruzioni  da Rebuild 2016, la manifestazione promossa da Re-Lab e Habitech, la società di ricerche e servizi innovativi di Rovereto. Un appuntamento,…

Buon Ferragosto dalla redazione de Il Nuovo Cantiere e ilnuovocantiere.it

In Biblioteca | LetteraVentidueEdizioni

Insediarsi e costruire. Osservazioni sul progetto della piccola casa

In «origini dell’abitare» l’autore traccia il percorso che ha portato in origine al concepimento della dimora umana, considerando come la costruzione della casa dell’uomo, a differenza che nel mondo animale, segue regole suggerite dalla conoscenza e dall’esperienza che si ha dei luoghi.

Si tratta di un «manuale concettuale», che riflette su alcuni principi dell’architettura, enunciati in sei capitoli. In «origini dell’abitare», l’autore, che insegna presso la Scuola universitaria di architettura di Siracusa, traccia il percorso…

#Bimedilizia | Angelo Peppetti, Direzione Strategica e Mercati Finanziari, Ufficio Crediti Abi

L’andamento del mercato dei mutui: il recepimento della Direttiva Europea sui mutui ipotecari

Le Linee Guida saranno utili a porre all’avanguardia in Europa il mercato italiano del credito ipotecario, rendendolo ancora più efficiente, dinamico e integrato, a disposizione di banche, tecnici e consumatori.

Con un mercato dei mutui che viaggia a +94,3%, in termini di nuove erogazioni, nel periodo gennaio-ottobre 2015, rispetto allo stesso arco temporale del 2014, qualità ed efficienza delle perizie immobiliari diventano fondamentali:…

In Biblioteca | Studio Mantovani architetti

Architetture di periferia

L’architettura modesta si concentra sull’interpretazione che viene data al processo progettuale dell’architettura in sé. Si traduce in un segno semplice, facilmente interpretabile, non economicamente impossibile da sostenere, in grado di inserirsi nel contesto urbano senza lussi.

Il volume illustra il ventennale lavoro dello Studio dell’architetto Massimiliano Mantovani Zangarini di Collegno. Il progettista vi afferma che il grado di modestia di un’architettura si può leggere in tanti modi: «l’architettura modesta…

Francia | Housing sociale

A Parigi abitazioni tra le preesistenze industriali

L'intento perseguito da Aavp architecture con il nuovo edificio era quello di ottenere un’ibridazione fra la scala delle preesistenze industriali con quella più intima delle unità abitative. La gerarchia strutturale segue uno schema molto rigoroso che prevede una sovrapposizione di «strati»: sotto la palestra si sviluppa il parcheggio sotterraneo, mentre le strutture di elevazione prevedono l’impiego di una serie di setti in cemento armato, cui sono accostate delle sottostrutture secondarie.

A Parigi, in un’area contraddistinta da profondi legami col passato industriale, è stato realizzato un nuovo intervento di housing sociale che prevede 69 alloggi. Scopo perseguito da Aavp architecture nel nuovo edificio è…

Buone pratiche | Gastone Ave, Università di Ferrara

Il modello Friuli per la ricostruzione postsisma

L’espressione «modello Friuli» è spesso riferita alla operosità della popolazione, ma i suoi contenuti urbanistici sono poco noti. Per spiegarli è utile ricordare il percorso di ricostruzione della Comunità Collinare di Colloredo di Monte Albano, una dozzina di comuni tra i più duramenti colpiti, tra cui quello forse più noto è San Daniele del Friuli.

La reazione delle istituzioni pubbliche al terremoto del Friuli nel 1976 è un esempio di buona pratica istituzionale e urbanistica. Il terremoto del 6 maggio 1976 (con repliche nel settembre 1976 e settembre…

Brevetti | Muro tessile

Sistema flessibile per abitazioni di emergenza

Textile Wall è un pannello flessibile per costruire abitazioni pensato per situazioni di emergenza, nei casi che richiedono la creazione veloce e semplice di alloggi o strutture ospedaliere. La parete che si ottiene è formata da celle, composte da lamelle in materiale semirigido e chiusure in membrane tessili, che possono essere riempite con qualsiasi materiale a seconda delle caratteristiche strutturali che si vogliono ottenere.

È stato brevettato al Politecnico di Milano il Textile Wall, un pannello flessibile per costruire abitazioni pensato per situazioni di emergenza, ovvero i numerosi casi che richiedono la creazione veloce e semplice di…

In Biblioteca | Grafill

Le volte in muratura: analisi, modellazione e rinforzo con frp

Le applicazioni in materiali compositi con fibra in carbonio, vetro o arammide e altre tipologie esistenti rappresentano una valida soluzione per il rinforzo e il consolidamento strutturale, anche per migliorare e adeguare sismicamente una struttura.

Il libro, realizzato con il contributo della Società Building Improving di Milano, azienda con cui l’autore collabora, analizza nel particolare le strutture voltate in muratura. Per ogni tipologia valuta il comportamento delle strutture…

Spagna | Strutture ricettive

«Bosco» di alberi in acciaio per la piazza del Novotel Madrid Center di Salamanca

Novotel Madrid Center nella sua nuova configurazione è la struttura più grande al mondo della catena, con 790 camere e circa 7mila mq di aree comuni, 3.000 dei quali adibiti a sale congressi e riunioni. 

A Madrid, nel quartiere di Salamanca e nelle immediate vicinanze del Parque del Retiro, è stata portata a termine di recente la trasformazione completa di un hotel, il Novotel Madrid Center, che nella…

Il Nuovo Cantiere © 2019 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151