Russia | De Eccher

500 milioni per il nuovo stadio di Mosca

Il gruppo Italiano si è aggiudicato nei mesi scorsi il contratto per la costruzione del Vtb Arena park.

Ammonta a 500 milioni di euro il pacchetto di finanziamenti all’export in favore del Gruppo De Eccher, perfezionati a Mosca da Cassa Depositi e Prestiti, Intesa Sanpaolo, Sace, Kfw Ipexbank e Vtb Bank. Il gruppo Italiano si è aggiudicato nei mesi scorsi il contratto – siglato con la Cjsc Management Company Dynamo Mosca – per la costruzione del Vtb Arena park: un complesso di alberghi, appartamenti, uffici e relative infrastrutture inseriti nel progetto di riqualificazione dell’area attorno allo stadio della Dynamo Mosca, in vista dei Campionati mondiali di calcio che si terranno in Russia nel 2018. I tre accordi di finanziamento, che hanno visto Intesa Sanpaolo operare come unica Banca Agente, sono stati così strutturati: 276 milioni di euro erogati da Cassa Depositi e Prestiti con garanzia Sace sul 100% dell’importo; 208 milioni di euro erogati da Intesa Sanpaolo, Socie’te’ Generale e KfW Ipex-Bank con assicurazione Sace sul 95% dell’importo.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151