Idroelettrico | Montenegro

A Podgorica un nuovo sistema di smaltimento delle acque

La fornitura di acqua soffre di bassa pressione in certa zone e vi è una carenza di serbatoi di servizio all’interno della città. ViK ha proposto un nuovo serbatoio da 20mila mc ubicato in cima alla collina Ljubovic all’interno della città di Podgorica.

La capitale montenegrina di Podgorica investirà 100 milioni di euro per la riabilitazione e lo sviluppo delle infrastrutture dell’acqua e delle acque reflue della città.

Le strutture esistenti sono inadeguate per una città sempre più moderna. Il programma di investimenti è stato proposto dal Vik – Public Utilities che gestisce acque e fognature della municipalità di Podgorica e prevede di utilizzare finanziamenti della Bei nell’ambito di un contratto di finanziamento da negoziare. Si prevede che il progetto possa anche ricevere finanziamenti da altre fonti.

L’impianto di trattamento delle acque reflue ha una capacità di 60mila abitanti, mentre ci sono circa 180mila persone che vivono e lavorano in Podgorica, più industrie e istituzioni. Solo circa il 55% della popolazione urbana è collegato a una rete fognaria. L’impianto fornisce un trattamento primario a circa il 65% del flusso ricevuto e uno meccanico al restante 35%, prima di essere scaricato nel fiume Moraca, ma, nei momenti di alta del flusso di acque reflue, parte del flusso supera l’impianto e viene scaricato nel fiume senza alcun trattamento.
Gli obiettivi del progetto sono quelli fornire un significativo impatto positivo sulla salute pubblica attraverso il miglioramento della quantità e affidabilità della fornitura di acqua e del trattamento delle acque reflue, per contribuire a soddisfare le future esigenze del Montenegro in conformità con la legislazione ambientale europea e nazionale, per salvaguardare l’acqua potabile e la qualità ambientale delle aree del fiume Moraca e per sostenere lo sviluppo economico della città anche alla luce di una crescente industria turistica.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151