Fpa | Ricerca Politecnico di Milano

Acciaio e mercato immobiliare al centro del convegno della Fondazione promozione acciaio

Il 25 novembre a Milano, in occasione del convegno del Decennale della Fondazione verrà presentata la ricerca che indaga a distanza di 10 anni il consumo dei diversi materiali nelle costruzioni non residenziali nel mercato italiano ed analizza l’intera gamma degli elementi in acciaio per carpenteria metallica fornendo alcune considerazioni sull’evoluzione del mercato immobiliare.

A Milano il 25 novembre al Museo della cultura di Milano (Mudec), si terrà il convegno denominato «Prospettive dell’acciaio nelle costruzioni, un patrimonio italiano al servizio dello sviluppo del Paese», evento organizzato dalla Fondazione promozione acciaio in occasione del Decennale dell’istituzione. L’evento vuole essere un momento di confronto sulle costruzioni in acciaio e sullo sviluppo del mercato immobiliare. E proprio in occasione del convegno sarà presentata la ricerca commissionata dalla Fondazione al Politecnico di Milano i cui risultati specificano il ruolo ricoperto dall’acciaio nell’importante evoluzione culturale in atto in Italia nella qualità progettistica e costruttiva.
immagine invito«Indagine sull’impiego dei materiali nel mercato delle costruzioni non residenziali in Italia e analisi della diffusione dei prodotti in acciaio. Trend degli ultimi 10 anni e sviluppi futuri del mercato immobiliare»
Fondazione promozione acciaio ha avuto origine a seguito di una medesima ricerca che identificò nel 2005 come il parco edile italiano non approfittasse, come nel resto dei paesi europei e del mondo, dei vantaggi intrinseci del materiale. L’attuale ricerca fa il punto della situazione ed è un confronto diretto con i risultati della precedente dopo 10 anni di rilevante attività della Fondazione. L’indagine voluta e sostenuta da Fpa >> e condotta dal Dipartimento di architettura, ingegneria delle costruzioni e ambiente costruito, Dip.Abc >> del Politecnico di Milano, indaga, a distanza di 10 anni, il consumo dei diversi materiali nelle costruzioni non residenziali nel mercato italiano, oltre ad analizzare l’intera gamma degli elementi in acciaio per carpenteria metallica e fornisce importanti considerazioni sull’evoluzione del mercato immobiliare. La ricerca, portata a compimento in un anno e mezzo di lavoro e composta di 150 pagine, è stata sottoposta ad analisi qualitativa dei risultati, con interviste a testimoni privilegiati, attori del settore e realtà appartenenti alla filiera delle costruzioni.
strutture acciaioL’analisi qualitativa, condotta da Fondazione con un campione significativo di opinion leader del settore, ha confermato i dati macro emersi dalla ricerca configurando un preciso trend di sviluppo: la scommessa dei prossimi anni si gioca sulla riqualificazione edilizia e non sulla costruzione del nuovo. Questo a fronte della crescente sensibilità ai temi legati alla conservazione del suolo e dell’ambiente riscontrabile, anche in Italia, non solo da chi opera nella filiera dell’acciaio ma anche nell’opinione pubblica in generale. La ricerca:

  • evidenzia le quote di mercato dei materiali impiegati nell’edilizia non residenziale in Italia ed i volumi di acciaio consumati;
  • fornisce un’analisi dettagliata sull’evoluzione dell’edilizia non residenziale negli ultimi anni;
  • indica le potenzialità di crescita per le costruzioni in acciaio;
  • mostra la percezione dell’utilizzo del materiale acciaio nelle costruzioni da parte del mondo del progetto;
  • confronta i risultati ottenuti con la precedente ricerca del 2005.
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2021 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151