Perù | Astaldi

Ad Astaldi la diga di Pucarà

La costruzione della centrale idroelettrica di Pucarà di 178 mw prevede la costruzione della diga a 4mila metri di altezza e la costruzione di due bacini di raccolta, il costo totale dell’opera ammonta a 360 milioni di dollari.

Proinversion ha assegnato al gruppo Astaldi >> (in consorzio con la peruviana Grana y Montero) la costruzione della centrale idroelettrica di Pucarà di 178 mw, che prevede la costruzione della diga a 4mila metri  di altezza e la costruzione di due bacini di raccolta.
Il costo totale dell’opera, che dovrà essere completata entro dicembre 2017, ammonta a 360 milioni di dollari.

Astaldi

Il contratto del tipo Epc (Energy Performance Control) obbliga il fornitore a una serie d’interventi volti a qualificare e migliorare il sistema energetico di un altro soggetto debitore dietro il pagamento di un compenso.
Nel caso specifico esiste già l’accordo con Electroperú per la fornitura di 60 mw per 15 anni.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151