Immobiliare | Cina

Continuano in Cina gli investimenti nei settori industriale e commerciale

Con l’avvio di nuovi Industrial Park e Shopping Center la Cina continua a investire nei settori industriale e commerciale.

La Cina continua a investire nei settori industriale e commerciale con l’avvio di nuovi Industrial Park e Shopping Center. Coinvolta in un importante sviluppo industriale è la città di Chongqing dove è iniziata la costruzione del «Plastic Optical Fiber Industrial Park» nel distretto Changshou, primo progetto nell’ambito dei nuovi materiali che raccoglierà servizi di informatizzazione, controllo industriale, comunicazione tra robot e automobili smart.
Cina

Si è avviato anche il «Parco Industriale della Stampa Digitale» nella Yufu Economic Development Zone, complesso esteso su 100 ettari con un progetto di realizzazione per 89 mila mq e investimenti totali per 490 milioni di Rmb. Accanto a questi, è prossimo inoltre all’edificazione il «Zhongrong Financial Innovative and Creative Industrial Park» presso la Chongqing Xiantao Big Data Valley e in fase di progettazione un Centro industriale moderno nel distretto Shapingba.
Novità a Chongqing anche nel comparto commerciale dove si sono inaugurati il «Centro Commerciale Hedga Plaza», che, esteso su una superficie di 90 mila mq, include servizi di ristorazione, intrattenimento e shopping, e il «Villaggio dell’Abbigliamento e dell’Industria Tessile» nel distretto di Banan che costituirà la «Silicon Valley della Moda» con magazzini per capi all’ingrosso e negozi al dettaglio.
Impegnato a rinnovare inoltre il settore industriale locale è il Nord-Est del Sichuan. La città di Nanghong punta allo sviluppo delle industrie emergenti e al rilancio della lavorazione della seta con investimenti per 15 miliardi e
860 milioni Rmb destinati a 25 progetti e insieme finanzia industrie ad alta tecnologia; a Guang’an è iniziata invece la costruzione del primo parco di produzione energetica alimentata da gas naturale. Nella provincia dello Yunnan, infine, si è avviato il «Centro Internazionale per il Commercio del Tè» con l’obiettivo di promuovere sia il commercio dei prodotti agricoli che lo sviluppo di nuove tecnologie avanzate e sostenibili legate alla produzione del tè.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151