Algeria | Condotte

Il nuovo tratto ferroviario con linea di credito di 50 milioni di euro

I lavori comprendono la realizzazione della linea, la costruzione di opere connesse (tra le quali 31 ponti e viadotti e 3 gallerie) e il rifacimento di 3 stazioni ferroviarie.

Sace e un pool di banche guidate da Banca Ubae, con un’operazione innovativa, hanno concesso alla Società Italiana per Condotte d’Acqua spa una linea di credito di 50 milioni euro a sostegno della commessa relativa alla realizzazione di un tratto ferroviario in Algeria, commissionata da Anesrif – l’agenzia pubblica del ministero dei Trasporti algerino.

Il progetto, del valore complessivo di oltre 1,4 miliardi di euroe realizzato da Condotte in qualità di capofila di una joint venture con un altro operatore del settore, prevede la costruzione di una linea ferroviaria elettrificata a doppio binario di 130 Km tra le città algerine di Tlélat e Tlemcen nel nord-ovest del Paese vicino alla frontiera con il Marocco.

Le esportazioni italiane in Algeria per settori di attività.

I lavori comprendono la realizzazione della linea, la costruzione di opere connesse (tra le quali 31 ponti e viadotti e 3 gallerie) e il rifacimento di 3 stazioni ferroviarie. Della joint venture fa anche la friulana Rizzani-De Eccher, mentre i lavori per la progettazione, fornitura, installazione e messa in servizio dei sistemi di segnalamento Ertms, con tutte le necessarie attrezzature, sono stati affidati ad Ansaldo Sts.

La bilancia commerciale degli scambi tra Italia e Algeria.

Nell’operazione Sace ha assicurato Condotte dal rischio di mancato pagamento degli Stato avanzamento lavori, consentendo alla società di finanziarsi presso il sistema bancario attraverso uno schema innovativo. Per la prima volta, infatti, l’operazione prevede lo sconto pro-soluto dei crediti presso un pool di banche di cui Banca Ubae è agente e capofila e al quale hanno preso parte Banca Popolare di Vicenza, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio e Gruppo Banca popolare dell’Emilia Romagna tramite Emro Finance Ireland Limited.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151