#Bimedilizia | Pietro Baratono, Provveditore Opere Pubbliche Lombardia Emilia Romagna

La digitalizzazione negli appalti pubblici: i vantaggi per la committenza, l’impresa, le professioni

I vantaggi per la PA? Riduzione delle aree di opacità nelle aggiudicazioni, selezione dei concorrenti con buona capacità tecnico-costruttiva, acquisizione offerte economiche più accurate ed affidabili, riduzione delle varianti, del contenzioso, riduzione gap fra prezzo di aggiudicazione e prezzo finale dell’opera, razionalizzazione della spesa, riduzione dei costi, riduzione del tempo di realizzazione dell’opera per buona gestione del processo costruttivo.

La gestione digitale modifica radicalmente tutti i processi dedicati a realizzare gli edifici e le opere civili.
La gestione digitale utilizza dati e informazioni generati lungo tutta la vita utile dell’opera, garantendo maggiore coordinazione ed efficienza, una migliore qualità del prodotto finale e la riduzione di errori e ridondanze (35% stima europea).

È in corso la definizione di una strategia nazionale attraverso una Commissione per l’Agenda Digitale Costruzioni (Ministeri, Associazioni di Categoria, Consigli Nazionali Professionisti, Appaltatori pubblici, Building Smart Italia e Università, UNI) articolata in Gruppi di Lavoro per affrontare tutte le questioni legate ad aspetti legali, formazione, processi (ruoli, responsabilità, procedure…), standardizzazione, tecnologia (interoperabilità, librerie…).

I vantaggi per la PA? Riduzione delle aree di opacità nelle aggiudicazioni, selezione dei concorrenti con buona capacità tecnico-costruttiva, acquisizione offerte economiche più accurate ed affidabili, riduzione delle varianti, del contenzioso, riduzione gap fra prezzo di aggiudicazione e prezzo finale dell’opera, razionalizzazione della spesa, riduzione dei costi, riduzione del tempo di realizzazione dell’opera per buona gestione del processo costruttivo. Infine ma non da ultimo l’effetto collaterale: antidoto alla corruzione.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151