Appalti internazionali | Arabia Saudita

La Mecca si amplia con attrezzature Pilosio

L'azienda veneta si aggiudica l'appalto per la fornitura di strutture provvisionali per un maestoso cantiere nella città santa della Mecca, in Arabia Saudita: una commessa dal valore record di 17 milioni di euro.

Maxi-fornitura dall’Italia di casseforme verticali Magnum Plus, solai Simplex Table e Linear e strutture multidirezionali Mp per la costruzione di tre buildings adibiti ai servizi situati nella zona nord dell’area della moschea di Al-Haram, il più grande edificio religioso al mondo che sorge nella città della Mecca.

Partner di Pilosio per questa operazione è stata Arabian Roots Scaffolding & Formwork, branch del colosso arabo nel settore della distribuzione di prodotti per l’edilizia, e con cui l’azienda italiana alcuni mesi fa ha chiuso un altro importante contratto per il nuovo aeroporto di Jeddah. Alla Mecca, Pilosio fornirà un ingente quantitativo di casseforme verticali modello Magnum Plus, sistemi di solai Simplex Table e Linear e strutture multidirezionali Mp per la costruzione di tre imponenti edifici adibiti ai service nella zona nord dell’area della moschea di Al-Haram. A cantiere ultimato, il primo building avrà in totale 17 solai per una superficie complessiva pari a 106mila mq e un’altezza pari a 111 metri di cui 80 fuori terra; il secondo sarà composto da 20 solai per una metratura totale di 154mila mq, con altezza di 120 metri di cui 97 fuori terra; quindi il terzo edificio vedrà 15 solai per una superficie totale di 72mila mq e si innalzerà fino a 101 metri di cui 87 fuori terra.

Dario Roustayan  Ceo di Pilosio
«Questa commessa è il frutto di una strategia coerente che ha portato Pilosio a strutturarsi in maniera importante su alcuni dei mercati più attraenti e ad alto tasso di crescita nel mondo, grazie soprattutto allo sviluppo del servizio di engineering interno. Questo progetto rappresenta una grande sfida: se saremo in grado di vincerla si aprirà per l’azienda una grande opportunità di sviluppo nell’area del Middle East».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151