Simonswerk | Sistema Tectus

Linee pulite con le cerniere a scomparsa

La scelta stilistica, per realizzare un ampio loft nel centro di Vienna caratterizzato da design minimal, volumi aperti e comunicanti, materiali naturali e tecnologici, è ricaduta sulle cerniere Tectus. A scomparsa, hanno una portata da 40kg fino a 300kg, permettono una rotazione a 180° della porta e possono essere applicate su telai in legno, acciaio ed alluminio.

Ts 11 è il loft residenziale, progettato dallo studio di architettura Delugan Meissl associated architekten>>, e realizzato a Vienna, che rappresenta un nuovo stile di abitare in un contesto urbano puntando sui valori essenziali dello spazio, della luce, del rigore lineare, e della qualità dei materiali. La vista panoramica su Vienna e la fluidità dello spazio interno di 200 mq contribuiscono a creare un ambiente di grande fascino, dove si dissolvono le transizioni tra una stanza e l’altra e anche i confini tra interno ed esterno.
Loft TS 11 tectus simonswerkContinuità visiva. Le ampie aperture vetrate contribuiscono a creare una continuità visiva tra l’interno e la terrazza esterna di 120 mq orientata a sud e movimentata da isole verdi e superfici d’acqua. La terrazza fa da legame tra casa e città e inserisce l’abitazione nel tessuto urbano a tutti gli effetti. Infine l’illuminazione fornita dalle vetrate modula la percezione degli spazi interni durante l’arco della giornata.
Minimalismo cromatico. La sensazione di fluidità spaziale interna è anche favorita dalla scelta di materiali chiari e monocromatici con una dominante bianca e lucida interrotta da elementi contrastanti come la cucina monolitica di pietra naturale nera. Tutto il progetto di design interno interpreta il lusso contemporaneo in chiave minimalista con linee pulite e strutturate, volumi aperti e comunicanti, materiali naturali e tecnologici per un risultato finale di estrema modernità.
Loft TS 11_Wien simonswerk tectusCerniere a scomparsa. Anche la scelta di porte a filo e a tutt’altezza appare un’evidenza stilistica e funzionale nel contesto minimalista del loft. Gli architetti hanno optato per il sistema Tectus di Simonswerk>> per ragioni sia estetiche che tecniche per il movimento delle porte: le cerniere Tectus infatti offrono un design impeccabile, sono a scomparsa totale nel rispetto della purezza delle linee dell’architettura più contemporanea proponendo una notevole varietà di finiture.
Plus tecnologici. Le cerniere Tectus sono regolabili nelle tre dimensioni e non richiedono manutenzione, offrono un’ampia gamma di portata da 40kg fino a 300kg, permettono una rotazione a 180° della porta e possono essere applicate su telai in legno, acciaio ed alluminio. Il sistema Tectus si rivela la scelta più idonea per le porte a filo privilegiate dall’architettura contemporanea sia per edifici pubblici che in un contesto residenziale come quello del loft ts 11 di Vienna.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151