Macchine | Pompe autocarrate

Montabili su autotelai a 4 e 5 assi

La famiglia Carbotech passa da quattro a sei modelli. La K53H e la K60H sono montabili su autotelai a 4 e 5 assi. In caso di installazione su 4 assi il limite è rispettivamente di 42 e 44 tonnellate.

Cifa >> prosegue nell’allargamento della gamma Carbotech (le pompe autocarrate che grazie all’uso di materiali innovativi e performanti raggiungono le maggiori lunghezze del braccio nel rispetto dei limiti di peso), presentando al pubblico altri due modelli: la K53H e la K60H.
La famiglia Carbotech passa da quattro a sei modelli.  La K53H e la K60H sono montabili su autotelai a 4 e 5 assi. In caso di installazione su 4 assi il limite è rispettivamente di 42 e 44 tonnellate. Per entrambi i modelli il limite di peso viene ampiamente rispettato in modo da consentire agli utilizzatori il carico di accessori, acqua, diesel e quant’altro senza violare le norme di circolazione e/o gli eventuali permessi speciali e/o i limiti tecnici degli automezzi.

K60H

K60H

Il montaggio su 5 assi consente una ottimale distribuzione dei carichi sui singoli assi così da consentirne la circolazione anche in quei paesi dove le normative sono più restrittive in tal senso.
La K53H ha un braccio da 53 m composto da 5 sezioni (le ultime due in fibra di carbonio) con geometria di ripiegamento Rz. La K60H ha un braccio da 60 metri composto da 6 sezioni (le ultime tre in fibra di carbonio) con geometria di ripiegamento RRZ.
Entrambe montano il nuovo e performante gruppo pompante HP1808ECX a circuito chiuso con portata massima di 180m3/h, 83 bar di pressione massima, canne del calcestruzzo da 260 mm che permettono di contenere a 27 il numero massimo di cicli al minuto. Un basso numero di cicli consente infatti di ridurre le usure e quindi i costi connessi al funzionamento della macchina.

K53H

K53H

L’allestimento di serie per questi modelli, come per l’intera gamma Carbotech, è ricco di accessori: oltre al sistema di gestione della macchina avanzato via display Smartronic, con controllo di stabilità e diagnostica, si distingue per tubazioni a doppio spessore Cifa Long Life Pipes, stabilizzazione studiata e progettata in base alla lunghezza del braccio.




Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151