Edifici alti | Tecnologie eco-friendly

Oxygen Eco-Tower di Progetto Cmr per la promozione del design sostenibile

Ogni scelta progettuale è stata guidata da tecnologie eco-friendly, che rendono Oxygen Eco-Tower un edificio green, grazie a soluzioni tecniche che permettono una forte sinergia con l’ambiente utilizzando fonti rinnovabili.

Oxygen Eco-Tower è la torre residenziale ideata da Progetto Cmr >> e pensata per essere un’icona del Made in Italy nel mondo. Ha ricevuto il «People’s Choice Award», come migliore tra i 40 progetti di provenienza mondiale in concorso.

Oxygen Eco-Tower

Nasce dal concept di un fiore che cresce verso l’alto, una geometria organica che, attraverso un disegno architettonico raffinato, si trasforma in un progetto unico sul piano dell’esperienza: l’uomo e l’ambiente in simbiosi, uno spazio vivo, in trasformazione, un edificio capace di svilupparsi in altezza e accompagnare il benessere dell’uomo in armonia con la natura.
Il progetto ha fatto parte della mostra all’Italian Pavilion, promosso e organizzato da Ice e Ance, nella Riviera hall del Mipim. Una costellazione di ville verticali disposte su 75 piani (per un’altezza totale di 277 metri), una torre residenziale di 125.800 mq (di cui 61.000 mq di giardini), green, versatile e di lusso, progettata per realizzare i sogni e soddisfare i bisogni delle persone che ci vivranno.

Oxygen Eco-Tower

Le 161 ville, ciascuna con giardino privato e piscina, si presentano in 4 differenti tipologie abitative, la cui ripetizione in sequenza e specchiata crea un effetto vibrante e sorprendente, Oxygen Eco-Tower integra nel concetto di residenza tutte le caratteristiche e i servizi di un cuore abitativo dedicato a eleganza, wellness e tecnologia: area benessere, spa, vip lounge, cigar-bar, negozi, ristoranti, biblioteca, kindergarten, mediastore e altre funzioni di sostegno per un comfort elevato.
Questo progetto rappresenta un veicolo per la promozione del design sostenibile. Ogni scelta progettuale è stata guidata da tecnologie eco-friendly, che rendono Oxygen Eco-Tower un edificio green, grazie a soluzioni tecniche che permettono una forte sinergia con l’ambiente utilizzando fonti rinnovabili.

Oxygen Eco-Tower

Pannelli fotovoltaici saranno installati sulla copertura all’ultimo piano per l’autoproduzione di energia elettrica; un impianto geotermico controllerà il sistema di riscaldamento e raffreddamento, eliminando le emissioni di CO2; un sistema di ventilazione centralizzata filtrerà l’aria esterna, garantendo una corretta temperatura in modo naturale; notevole risparmio energetico sarà dato dall’uso rigenerativo e intelligente di energia impiegata per il funzionamento degli ascensori; saranno, inoltre, installate delle vasche di raccolta dell’acqua piovana, per preservare le falde acquifere.

 arch. Massimo Roj | ad di Progetto Cmr
«Siamo soddisfatti per la vincita del People’s Choice Award e sono fortemente convinto che le aziende italiane, facendo rete e collaborando, possano avere una chance in più al fine di raggiungere ottimi risultati; il Made in Italy è amato e richiesto ovunque nel mondo, è una risorsa che tutti noi dovremmo continuare a preservare e promuovere. Ringraziamo tutti coloro che hanno votato il nostro progetto».

Oxygen Eco-Tower

Ma il vero nodo innovativo del progetto è dato dalla sinergia e dalla collaborazione tra realtà italiane specializzate del proprio settore a livello globale e riconosciute nel mondo per l’elevato valore aggiunto, lo stile e la qualità dei propri prodotti. Il progetto Oxygen Eco-Tower è stato sviluppato da Progetto Cmr (Idea & Concept Design), in collaborazione con Tecnimont Civil Construction (Engineering & Project Management), Permasteelisa Group (Project Management), Cimolai (Construction Company), Peia Associati (support Interior Design Concept). Insieme a importanti realtà italiane: Aermec, Artemide, Bisazza, Ceramica Sant’Agostino, Composit, Fiamm, Fiandre, Giacomini, iGuzzini, Italcementi, Jacuzzi, Listone Giordano, Lualdi, Margraf, Natuzzi, Nidec, Oikos, Olivari, Poltrona Frau, Technogym, Starpool, Vannucci Piante, Vimar.




Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151