Torino | Urban Center Metropolitano

Partnership Urbalyon – Agence d’urbanisme de Lyon

La trasformazione urbana al centro del confronto sulla valorizzazione del territorio e, in particolare, l’esperienza della riqualificazione delle rive del fiume Saône.

L’Urban Center Metropolitano di Torino avvia un partenariato con
Urbalyon – Agence d’urbanisme de Lyon.
Il lavoro di collaborazione e scambio tra le due strutture si sviluppa attorno ai molteplici aspetti della trasformazione urbana, partendo dagli strumenti di valorizzazione e appropriazione del territorio, in particolare dalla grande esperienza di riqualificazione delle rive del fiume Saône.

Il racconto del progetto, occasione di confronto e stimolo per la realtà torinese, è stata al centro di una tavolarotonda sull’arte pubblica e sul rapporto di quest’ultima con lo spazio urbano e l’ambiente naturale che si è tenuta presso la sede di Urban Center Metropolitano (Piazza Palazzo di Città) con il titolo «Rives de Saône. Sequenze di paesaggio, idee di città».
Stefano Lo Russo, presidente di Urban Center e assessore all’Urbanistica della città di Torino, ha introdotto il confronto insieme a Gilles Buna, presidente di Urbalyon e vicepresidente della Grand Lyon.
Il progetto è stato presentato da Céline Migliore, responsabile Art Public Rives de Saône con l’intervento di Gianmaria Ajani, rettore dell’Università degli Studi di Torino, Francesca Comisso, Luca Dal Pozzolo, vicepresidente della Fondazione Fitzcarraldo, Piero Gilardi, artista e direttore artistico del Pav e Carlo Olmo, direttore, Urban Center Metropolitano.




Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151