Premio | Contest internazionale

Proclamati i vincitori di Next Landmark 2015

Sono stati 10 i finalisti del concorso di architettura, ricerca e fotografia selezionati da una giuria di professionisti del settore. I vincitori finali sono tre, uno per ogni categoria: Pkmn, Tereza Spindlerova e Alessandro Speccher.

Vinvitore della categoria Landmark of the year lo studio madrileno Pkmn

Vincitore della categoria “Landmark of the year” è lo studio madrileno Pkmn

I vincitori di Next Landmark 2015, il contest internazionale dedicato a professionisti e non del mondo dell’architettura e della fotografia, incentrato sulla sperimentazione di nuovi processi creativi per delineare nuovi scenari per la progettazione urbana sono:

  • Pkmn Architects di Madrid per la sezione «Landmark of The Year»,
  • Tereza Spindlerova dalla Germania per la categoria «Ricerca»
  • Alessandro Speccher, italiano, nella sezione «Fotografia».
Per la categoria "Ricerca" è risultato vincitore la tedesca Tereza Spindlerova

Per la categoria “Ricerca” è risultata prima la tedesca Tereza Spindlerova

Il contest internazionale Next Landmark è sostenuto dal portale di architettura Floornature>> e realizzato in collaborazione con il corso di Laurea magistrale in comunicazione integrata e design di Iusve>> e con la nuova partnership internazionale con la facoltà di architettura della Estonian Academy of arts dell’Università di Tallin, e si articola in tre sezioni: opera prima, ricerca e fotografia.

Foto di Alessandro Speccher, primo posto categoria "Fotografia"

Foto di Alessandro Speccher, italiano, primo posto categoria “Fotografia”

I progetti vincitori sono stati selezionati tra 10 finalisti per ciascuna categoria dalla giuria internazionale composta da Volker Halbach (architetto, studio Blauraum architekten, Amburgo e Berlino, curatore della nuova galleria del gruppo Iris Fiandre a Berlino), Olga Aleksanova (architetto, studio Buro Moscow, curatore di Super surface space di Mosca), Veronika Valk (director of Phd all’Estonian Academy of arts), Federica Minozzi (presidente Floornature.com), Luca Molinari (architetto, storico e critico di architettura, curatore di Spazio Fmg per l’’architettura di Milano), Angelo Maggi (architetto, docente Iuav) e Paolo Schianchi (architetto, docente Iusve).

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151