Serbia | Verona World Made

Riqualificazione da 26 milioni di euro

L’ampliamento del polo fieristico di Kragujevac è previsto in un’area strategica che rappresenterà la porta della città, con la costruzione di un nuovo padiglione espositivo e di un hotel su 15 piani e 150 stanze.

Valgono 26 milioni di euro i progetti che Verona Word Made ha sviluppato per la città serba di Kragujevac, dove sorge un importante stabilimento della Fiat. L’associazione che mette in rete le filiere delle costruzioni del design e dei servizi sta lavorando all’ampliamento del centro fieristico e al recupero dell’ex Cinema Pionir, nel centro della città, per trasformarlo in una sala concerti.

Il Cinema Pionir, costruito nel 1954, ha rappresentato un simbolo molto importante per la cittadinanza di Kragujevac, tanto da essere considerata per anni non solo la più grande sala della città ma anche tra le più importanti della ex Jugoslavia per quanto riguarda la qualità acustica. La sala è stata utilizzata fino al 2005 e poi chiusa definitivamente. Più impegnativo l’ampliamento del polo fieristico di Kragujevac in un’area strategica che rappresenterà la porta della città, con la costruzione di un nuovo padiglione espositivo, ma anche la realizzazione di un hotel su 15 piani e 150 stanze, di un edificio a destinazione direzionale e commerciale da 1.800 metri quadri. Il questo caso il masterplan sviluppato da Verona Word Made, in collaborazione con l’amministrazione di Kragujevac, prevede la formula del projectfinancing, con la partecipazione quindi di capitali privati per un importo di circa 25milioni di euro.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151