Laterizio | Gran Bretagna

Riqualificazione del Priory Quarter a Hastings

Le facciate si distinguono per una riquadratura ritmica delle finestre, dove si alterna come rivestimento, al lastricato di pietra, il rosso laterizio dei mattoni faccia a vista. Del palazzo originario sono stati conservati il volume e l’interessante facciata in mattoni del 1930, inoltre, a piano terra, è stata mantenuta la destinazione a ufficio postale.

Uch2 University Campus Hastings è un nuovo importante edificio dell’Università di Brighton, che sorge in un intero isolato al centro della cittadina, nella contea dell’East Sussex, sulla costa meridionale dell’Inghilterra (circa 84.000 abitanti), non lontana dal più rinomato capoluogo che dà il nome all’ateneo. Con l’intervento Uch fase 1, il blocco della fase 2, completato nel 2012, è stata una delle componenti chiave del progetto di riqualificazione del quartiere Priory, nel centro storico.

Planimetria urbana.

Planimetria urbana.

L’Università ha così potuto ampliare sia il numero di potenziali studenti, di circa un migliaio, sia la gamma dei corsi offerti, soprattutto di indirizzo scientifico. A nord del sito stesso, di fronte alla stazione, sempre a cura degli stessi progettisti, sta sorgendo Queensbury House, terza e quarta fase (Uch3-4) che completeranno il quartiere. La fase 2 è caratterizzata da un complesso di uffici e spazi commerciali di alta qualità, una composizione edilizia a cinque piani, con diversi elementi distinti, che continua il linguaggio architettonico degli altri palazzi confinanti di Proctor e Matthews.

Riquadratura ritmica delle facciate.

Riquadratura ritmica delle facciate.

Le facciate si distinguono per una riquadratura ritmica delle finestre, dove si alterna come rivestimento, al lastricato di pietra, il rosso laterizio dei mattoni faccia a vista. Uch2 sorge sul lato meridionale della nuova Piazza Priorato, come ampliamento del riconvertito Palazzo delle Poste, affacciato su Cambridge road ed è stato concepito all’interno del Hastings Town Centre Conservation Area e rappresenta qui un nuovo significativo elemento della continua rigenerazione fisica ed economica del nucleo urbano. Del palazzo originario sono stati conservati il volume e l’interessante facciata in mattoni del 1930, inoltre, a piano terra, è stata mantenuta la destinazione a ufficio postale.

Il rivestimento in laterizio faccia a vista.

Il rivestimento in laterizio faccia a vista.

Per ciò che concerne il resto, invece, il progetto ha determinato una integrale ristrutturazione cosi che l’edificio universitario Uch2, come del resto Uch1, potesse offrire risposte adeguate alle più avanzate esigenze educative. L’insieme edilizio e la sistemazione di arredo esterna dello spazio pubblico di fronte ad altri edifici, di recente costruzione, che vi affacciano costituisce per il contesto ambientale una presenza viva e di spiccata contemporaneità. Il nuovo edificio presenta 3770 m2 distribuiti su sei piani a loro volta incorniciati da finestre a tutta altezza riquadrate elegantemente da mensoloni con funzione di frangisole.

Sezione.

Sezione.

Sullo sfondo spiccano i numerosi e distinti pannelli forati rettangolari ciascuno dei quali riproduce, come veri e propri arazzi, una sezione del Bayeaux Tapestry, la tappezzeria in tessuti ricamati realizzata nella seconda metà dell’XI secolo, descrittiva per immagini degli avvenimenti chiave della conquista normanna dell’Inghilterra nel 1066, con la battaglia di Hastings, da parte di Guglielmo detto il Conquistatore. Mentre la tessitura di mattoni laterizi rossi, prodotti su misura a mano, fornisce un interessante contrasto visivo con i livelli superiori e si relaziona cromaticamente al rivestimento dell’ufficio postale e di altri edifici vicini. Il contrasto materico si propone come dialogo riproduttivo tra vecchio e nuovo della città Hastings; mentre la sopraelevazione dello spazio tra i nuovi edifici costruiti, che ha dato luogo alla nuova piazza del Priorato, definita con forme gradonate e materiali contemporanei, determina una nuova identità urbana che ha radici nella storia e nello sviluppo della città.

Roberto Gamba, architetto, libero professionista

 ©Costruire in Laterizio >>

IL CANTIERE
Oggetto: Università
Località: Hastings – Gran Bretagna
Committente: Sea Space Ltd/University of Brighton
Progetto architettonico: Proctor and Matthews Architects
Collaboratori: M&E consultant Michael Popper Associates, Quantity surveyor Wt Partnership, Project manager Pellings, Com coordinator Wt Partnership
Progetto strutturale: Halcrow Yolles
Cronologia: 2010-2013
Superficie: 3770 m2
Costo complessivo: 10 milioni di sterline
Fotografie: Tim Crocker

Scarica il pdf della pianta dell’edificio >>

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151