Credito | Unicredit e Sace

Siglato un accordo per sostenere la competitività italiana nel mondo

L’intesa prevede soprattutto per il settore delle costruzioni un plafond di almeno 250 milioni di euro di garanzie internazionali emesse da Unicredit e controgarantite da Sace, in favore di attività di esportazione o realizzazione di lavori all’estero ad opera di aziende italiane.

Unicredit e Sace rafforzano la loro collaborazione con un triplice accordo per sostenere la competitività delle aziende italiane nel mondo, in particolare delle Pmi, siglato da Federico Ghizzoni (amministratore delegato di Unicredit) e Alessandro Castellano (amministratore delegato di Sace).
L’intesa prevede soprattutto per il settore delle costruzioni un plafond di almeno 250 milioni di euro di garanzie internazionali emesse da Unicredit e controgarantite da Sace, in favore di attività di esportazione o realizzazione di lavori all’estero ad opera di aziende italiane.
Nel complesso il plafond a disposizione ammonta a 300 milioni di euro.
Con questi accordi Sace e Unicredit rafforzano il loro impegno a favore delle imprese italiane, in particolare quelle di piccola e media dimensione, migliorandone l’accesso al credito e sostenendone la competitività in commesse e gare internazionali.

Federico Ghizzoni, ad Unicredit, e Alessandro Castellano, ad Sace.

«Il successo delle nostre imprese sui mercati internazionali» ha affermato Alessandro Castellano, ad Sace «è sempre più legato all’accesso a strumenti assicurativo-finanziari competitivi in grado di rafforzarne la capacità di investimento in innovazione, sviluppo e individuazione di nuove opportunità di business».
Con questo accordo possiamo ulteriormente supportare le aziende, soprattutto piccole e medie» ha dichiarato Federico Ghizzoni,  ad Unicredit «nell’affrontare la loro crescita sui mercati internazionali fornendo mezzi finanziari, servizi e consulenza, anche tramite la dedicata struttura di colleghi di Global Transaction Banking presenti sul territorio».

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151