INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Social housing: continua il successo di Condor in Algeria

L’azienda italiana è impegnata nella fornitura di casseforme per pareti e per solai per la realizzazione di nuove abitazioni popolari.

L’Algeria ha intrapreso dal 2001 un importante programma d’investimento nel campo dell’edilizia abitativa per le fasce di popolazione a basso reddito. Il 10% della crescita del Pil algerino negli ultimi anni, infatti, è rappresentato dal settore dell’edilizia e dei lavori pubblici (strade, autostrade, ferrovie, trasporti pubblici cittadini).
Condor 4I piani quinquennali di sviluppo delle infrastrutture in Algeria hanno determinato il buon andamento del settore che negli ultimi 5 anni ha registrato la creazione di 3.500 nuove società e 350 studi di ingegneria.È in corso un piano di ricostruzione del tessuto urbano e del parco alloggi con la realizzazione di edifici scolastici, ospedali e della Pubblica Amministrazione oltre allo sviluppo delle infrastrutture stradali e ferroviarie.
Condor 2Questo programma di investimenti pubblici riserva circa il 40% delle risorse al proseguimento dello sviluppo delle infrastrutture di base e al miglioramento del settore pubblico, in altri termini più di 240 miliardi di dollari Us, che sono un reale stimolo per l’industria dell’edilizia e dei lavori pubblici.
Condor 3Il governo seguirà da vicino il progetto per l’eliminazione totale e definitiva delle baraccopoli e degli insediamenti abusivi con la creazione di 1,6 milioni di nuove abitazioni dignitose nel paese.
Condor – azienda specializzata in sistemi innovativi per edilizia e infrastrutture – ha fornito circa 3.000 mq di sistemi per solai 20Flex e oltre 4000 mq di Casseforme per pareti Adatto, impiegati per la realizzazione di 1.064 nuove abitazioni popolari dell’Enpi (Entreprise Nationale de Promotion Immobilière) nella zona di Ouled Fayet – Algeri.

Condor 6Il progetto prevede la realizzazione di 7 edifici, che superano i 34 m di altezza,da 11 piani ciascuno contenenti appartamenti della tipologia Lpp (Logements du programme Promotionnel Public) e locali commerciali.
Condor 5Oltre a fornire assistenza e attività di engineering, l’ufficio di rappresentanza di Condor ad Algeri è impegnato nella pianificazione dei cicli di lavoro e nell’affiancamento costante della Direzione Lavori in cantiere.

Come meglio spiega il Dott. Alfredo Sellitti, Project Manager Condor Spa: «Grazie ai sistemi Condor c’è stata un notevole aumento dell’efficienza oraria della manodopera in cantiere.
Condor 1Una squadra di cinque operai è riuscita a realizzare le strutture portanti(platea di fondazione, muri perimetrali, seminterrati, solette miste in latero-cemento, vani scale/ascensori, travi e pilastri) con una media di 500 mq, ovvero un
piano completo, ogni 10 gg lavorativi. Per la realizzazione delle pareti è stato impiegato il sistema Adatto, la cassaforma modulare che, grazie alla sua manegevolezza, leggerezza e il suo numero ridotto di componenti, consente di effettuare un rapido montaggio e una agevole movimentazione. Il sistema utilizzato per i solai è stato il 20Flex, la cassaforma ideale per i solai in latero cemento. Il sistema 20Flex è infatti molto flessibile e si adatta bene anche in presenza di travi emergenti dal solaio in doppia orditura in condizioni di massima sicurezza. I rischi di cadute dall’alto vengono scongiurati grazie alla formazione del piano contino di lavoro che permette di svolgere le lavorazioni successive in condizioni di sicurezza».

Per maggiori informazioni clicca qui

https://www.youtube.com/watch?v=53Audsaj4Gc

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2020 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151