"cemento" tag

Ricerca applicata | Conglomerati cementizi

Misure di vibrazioni su campioni di cemento tramite interferometria laser

Un’adeguata caratterizzazione dei cementi e dei conglomerati cementizi è significativa per la produzione di componenti per i diversi tipi di edifici e strutture e per il miglioramento delle proprietà funzionali.

Ogni corpo solido ha delle frequenze di risonanza vibrazionali, che dipendono dalla sua forma e dal materiale di cui è costituito. Le frequenze di risonanza sono eccitate da stimoli meccanici – per esempio,…

Spazi esterni | Cemento

Esterni in pavimento stampato per il nuovo edificio dei Musei Civici Eremitani

La superficie della pavimentazione richiama la naturalità di una pietra antica armonizzandosi sia con la nuova realizzazione, sia con il contesto architettonico storico circostante.

È stato inaugurato lo scorso maggio il nuovo edificio dei Musei Civici Eremitani, il più antico complesso museale del Veneto, che ha sede nei chiostri dell’ex convento dei frati Eremitani. Nato intorno alla…

Federbeton | Economia Circolare

Recuperare materiali di demolizioni e rifiuti per risparmiare materie prime naturali

Recuperare i materiali da demolizione per risparmiare materie prime naturali, così come valorizzare i rifiuti come risorsa energetica a kilometro zero, con benefici economici e ambientali per la comunità: la filiera del cemento e del calcestruzzo, rappresentata da Federbeton, sostiene l’economia circolare.

Nell’audizione in Commissione Ambiente del Senato sulle proposte di direttive del «Pacchetto di Economia circolare», Federbeton ha espresso apprezzamento per le proposte della Commissione europea, che segnano un passo importante nella direzione di…

Tecnologia | I.Nova di Italcementi

Cemento biodinamico, l’innovazione sostenibile per competere sui mercati internazionali

Palazzo Italia di Expo Milano 2015 è il primo edificio in cui è stato impiegato il cemento biodinamico i.active di Italcementi. A Expo Milano 2015 Carlo Pesenti ha ribadito la piena convinzione nella bontà della via imboccata negli ultimi anni da Italcementi, sottolineando quanto sia importante insistere sull’innovazione in un’industria tradizionalmente statica come quella del cemento.

Nell’auditorium di Palazzo Italia a Expo Milano 2015 Italcementi, ha presentato a una platea internazionale con delegazioni provenienti da quattro continenti il percorso di sperimentazione che ha portato l’azienda allo sviluppo della malta…

Ricerca e applicazioni | Pannelli i.light di Italcementi

Il cemento trasparente e luminoso alla prova dell’acqua termale

La scelta di impiegare questa innovativa soluzione architettonica con resine speciali ha richiesto test preventivi in i.lab, il centro ricerca e innovazione di Italcementi a Bergamo, dove sono state condotte prove preliminari di resistenza del cemento a contatto prolungato con l’acqua sulfureo salsobromoiodica.

Studiato e prodotto da Italcementi >> per il Padiglione italiano all’Expo di Shanghai del 2010, il cemento trasparente i.light ha trovato una nuova spettacolare applicazione, in cui acqua e luce si fondono in…

Italia | Edifici per l’università e la ricerca

Facciata ventilata con membrana traspirante protettiva contro i raggi Uv

La stratigrafia della facciata prevede uno strato di supporto murario dello spessore di 25 cm, uno strato di isolamento di spessore 10+5 cm, uno strato di tecno membrana traspirante, uno strato di ventilazione di spessore variabile tra 17 e 20 cm, una sottostruttura portante in alluminio e la finitura esterna in lastre di acciaio traforato.

È giunta a termine a Como l’edificazione dei laboratori chimico-ambientali del Dipartimento di Scienza e Alta tecnologia dell’Università degli Studi dell’Insubria, istituita nel 1998 con le sedi di Varese e Como riunite sotto…

Italcementi | Triennale di Milano

Un arco monumentale realizzato con cemento fotocatalitico antismog

l sostegno di Italcementi alle iniziative di Triennale vuole proporre un metodo multidisciplinare che racconti l’architettura nella sua essenza di progetto, ma anche nei materiali e nelle soluzioni ingegneristiche, come fattore economico, committenza e utilizzatore finale.

L’attenzione di Italcementi Group >> per l’architettura come strumento di trasformazione sostenibile del territorio, e l’innovazione come cantiere di ricerca per progettisti, committenza e impresa si pone come obiettivo quello di declinare la…

Rivestimenti | Cemento

Il cemento trasparente di Italcementi nel nuovo Centre Pompidou a Malaga

Italcementi, attraverso la società spagnola Fym, ha contribuito al progetto donando 250 metri quadrati di i.light, il cemento trasparente sviluppato nel centro ricerche i.lab Italcementi appositamente per il Padiglione Italiano a Expo Shanghai 2010.

Per il Centre Pompidou di Malaga è stato utilizzato il cemento trasparente di Italcementi >>, e rappresenta uno degli elementi caratterizzanti dell’edificio ideato dall’artista francese Daniel Buren e che contraddistingue lo skyline del porto della città spagnola. Il…

Stefano Casciani, Odile Decq, Carlo Pesenti, Crippa

Italcementi | arcVision Prize – Women and Architecture

Al via la terza edizione del premio Italcementi «arcVision Prize – Women and Architecture»

È stata presentata presso La Triennale di Milano, la terza edizione dell’arcVision Prize – Women and Architecture, il premio internazionale d’architettura istituito da Italcementi Group nel 2013 con l’obiettivo di promuovere le figure femminili che hanno apportato con il proprio lavoro novità di carattere progettuale con una particolare interpretazione dei valori sociali.

L’architettura contemporanea sta esprimendo sempre più figure femminili di primo piano, autrici di progetti particolarmente attenti al contesto economico e culturale, ai bisogni dei cittadini, alle relazioni umane, alla creazione di ambienti a misura di chi…

Gallerie Nant de Drance

Additivi | Gallerie Nant De Drance

Ceneri volanti nel mix design del calcestruzzo

L’utilizzo delle ceneri volanti consente di ridurre notevolmente gli aumenti di temperatura interni al getto dovuti alla reazione d’idratazione del cemento e di evitare il rischio di formazione di fessure termiche, sia sulla superficie sia all’interno del getto.

Consorzio Marti Holding Ag (Gmi) e Gve Emosson (società appartenenti al Gruppo Marti Implenia Ag) hanno affidato all’azienda veneta General Admixtures spa la fornitura di ceneri volanti Micro-Pozz Pfa per l’imponente progetto denominato…

Il Nuovo Cantiere © 2019 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151