"Claudio De Albertis" tag

Industria delle costruzioni | Criticità e urgenze

Regole concorrenza e mercato: le occasioni mancate per far ripartire l’Italia

L'analisi dei dati della nuova classifica della Banca Mondiale dice che il nostro Paese è passato dal 44° al 45° posto, perdendo importanti occasioni per aprire i propri mercati, creare sviluppo, dare opportunità ai propri cittadini e alle imprese. Il viceministro Enrico Zanetti illustrando il disegno di legge sulla concorrenza in esame al Senato non ha lesinato critiche al Governo per eccesso di «prudenza».

«Regole, concorrenza e mercato: le occasioni mancate per far ripartire l’Italia» è stato il tema del secondo convegno promosso da Federcostruzioni, ideale seguito di quello precedente dello scorso anno dal titolo «Regole, concorrenza e mercato: le infrastrutture…

Livia Randaccio | Direttore editoriale de Il Nuovo Cantiere

Editoriale | Proposte per il rilancio del mercato edilizio

Verso il ddl Stabilità 2016: le richieste di Confindustria

Si è agli atti finali dell’approvazione del ddl Stabilità 2016. Giova ricordare le misure immediate e sollecitate dai presidenti confindustriali Squinzi e De Albertis affinché siano concrete ed efficaci le misure tese al rilancio del comparto delle costruzioni.

Siamo a fine ottobre, il mese del dibattito e della pianificazione dei capitoli di spesa della Legge di Stabilità del prossimo anno. Sulla stampa nazionale si leggono considerazioni, positive o negative che siano,…

L’intervista | Claudio De Albertis, Presidente Ance

«Proponiamo efficienza e il bello del costruire»

Azioni sinergiche con Confindustria e Abi, utilizzo di una leva fiscale che riduca il consumo di energia e promuova la competitività delle imprese, la riqualificazione urbana e quella energetica degli edifici pubblici e privati sono al centro della politica dell’ing. De Albertis, dopo nove anni ritornato a guidare l’Ance.

L’ing. Claudio De Albertis è tornato dopo 9 anni alla guida dell’Associazione nazionale dei costruttori edili. Ha sostituito l’ing. Paolo Buzzetti, che ha guidato l’Ance in due fasi caratterizzate da un primo periodo…

Patrimonio immobiliare | Claudio de Albertis, presidente Assimpredil Ance

Un futuro per Milano: città del terziario?

Nasce l’Osservatorio di Assimpredil Ance e Bnp Paribas Real Estate sull’offerta di immobili a uso uffici, 1° Rapporto Cresme. L’obiettivo principale della ricerca è analizzare i percorsi di trasformazione di Milano, cercando di evidenziare i processi di sviluppo e di adeguamento della realtà immobiliare alla domanda esistente e potenziale.

Assimpredil Ance >> ha recentemente presentato il I Osservatorio sull’offerta di immobili a uso uffici a Milano relativo agli ultimi 6 mesi del 2014, realizzato in collaborazione con Bnp Paribas Real Estate e…

Urbanistica | Claudio de Albertis, presidente Assimpredil Ance

Futuro delle città e sviluppo immobiliare

Oggi lo sviluppo di tecnologie avanzate procede velocemente, ed è cruciale che le tecnologie, le costruzioni e le città vengano sviluppate con una costante attenzione al comportamento e ai bisogni umani.

La quota della popolazione mondiale residente nelle aree urbane ha superato la soglia del 50 per cento e il fenomeno di urbanizzazione è in costante crescita: è evidente che il tema dello sviluppo…

Libro Bianco delle Costruzioni | Claudio de Albertis, presidente Assimpredil Ance

5 orizzonti per tornare a fare impresa

Negli ultimi cinque anni, la spesa per investimenti fissi lordi sulla spesa totale si è ridotta passando dal 2,8% al 2,1%. Il semestre italiano deve ottenere il risultato di promuovere gli investimenti per la crescita e invertire la politica di austerity.

Fare impresa in un’area metropolitana come quella dove operiamo fa emergere priorità e problemi che appaiono peculiari, ma che tali non sono se la lettura dei fenomeni in atto viene collocata in una…

Il mercato che evolve | Claudio de Albertis, presidente Assimpredil Ance

Sfide e opportunità della rigenerazione urbana

Per generare innovazione, traghettando il prodotto nel mercato futuro delle costruzioni, è fondamentale conoscere e capire le evoluzioni del mercato stesso e i nuovi stili di vita: le parole chiave che guideranno le scelte di acquisto future saranno qualità, connessione, green, socialità, condivisione.

Il settore delle costruzioni è, oggi più che mai, chiamato a interpretare le dinamiche di un mercato che sta profondamente cambiando. A livello europeo, le politiche dell’Unione sono rivolte al consumo «zero» di suolo…

Osservatorio Housing Evolution | Claudio de Albertis, presidente Assimpredil Ance

Le nuove tendenze dell’abitare a Milano

Presentata la 5° edizione dell’Osservatorio Housing Evolution sulla domanda immobiliare a Milano e provincia, realizzato da Makno per conto di Assimpredil Ance e Camera di Commercio di Milano. Sulla casa sono sempre più proiettati aspettative elevate, la ricerca è più consapevole e la scelta è fatta secondo criteri razionali.

Il 6 maggio, presso la Triennale di Milano >>, abbiamo presentato la 5° edizione dell’Osservatorio Housing Evolution sulla domanda immobiliare a Milano e provincia, realizzato da Makno per conto di Assimpredil Ance >>…

Contratti | Claudio De Albertis, presidente Assimpredil Ance

Accordo volontario di trasparenza responsabile

L’accordo volontario ha l’obiettivo di riaffermare i principi di una concorrenza vera, reale, giocata nel rispetto delle regole, proponendo al mercato una affidabile alternativa ai crescenti e diffusi comportamenti elusivi delle regole e della legalità a tutela del committente e di tutta la filiera.

Come ho avuto modo di sottolineare nel mio precedente contributo, apparso sul numero di febbraio de Il Nuovo Cantiere, la correlazione che esiste tra infiltrazione mafiosa e l’attuale fase di recessione economica è pericolosamente…

Punti di Vista | Claudio De Albertis presidente Assimpredil Ance

Fallimento, concordato e altri strumenti

Gli istituti del concordato preventivo, della ristrutturazione del debito e del concordato in continuità hanno dimostrato grossi limiti che rendono necessario un ripensamento complessivo e alcuni urgenti interventi correttivi finalizzati a evitare condotte fraudolente e a bilanciare i contrapposti interessi in gioco.

Dal 2008 a oggi sono circa 11.200 le imprese di costruzioni fallite e molte altre aziende del settore affrontano le difficoltà economiche ricorrendo a istituti concorsuali di recente istituzione, varati nell’anno passato, come…

Il Nuovo Cantiere © 2018 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151