"Edifici alti" tag

Involucro a doppia pelle | Gestione bioclimatica degli interni

Per le facciate della Torre Intesa Sanpaolo sistema integrato con gli impianti

Congiuntamente alla tecnologia dei solai prefabbricati cavi e al sistema motorizzato di tende per la regolazione dell’apporto solare, le facciate aiutano a migliorare il clima interno con vari accorgimenti tecnici. Le lamelle vetrate motorizzate esterne si aprono per la ventilazione dell’intercapedine tra le due pelli di facciata e quella dei solai, mentre in caso di emergenza, si aprono per consentire il riscontro aria agli ambienti interni.

Le facciate della Torre Intesa Sanpaolo sono state realizzate da Permasteelisa e, congiuntamente alla tecnologia dei solai prefabbricati cavi e al sistema motorizzato di tende per la regolazione dell’apporto solare, aiutano a migliorare…

Edifici alti |Torre Intesa Sanpaolo a Torino

Soluzioni in calcestruzzo armato studiate per rispettare i tempi di costruzione

Le particolari esigenze di contenimento del calore sviluppato nelle fasi di getto hanno reso necessaria una miscela particolare per il calcestruzzo, studiata appositamente, che consentisse anche il rispetto delle caratteristiche di autocompattabilità e una lavorabilità superiore alle sei ore.

Per la Torre Intesa Sanpaolo di Torino il sistema strutturale portante è costituito da sei megacolonne in struttura mista acciaio calcestruzzo. Il nucleo interno è in cemento armato e assolve alla funzione non…

Edifici alti |Torre Intesa Sanpaolo a Torino

La torre pensata per ridurre al massimo i costi energetici

L’edificio, con la sua altezza di 166,26 m, è il più alto della città di Torino dopo la Mole Antonelliana. La torre presenta molte peculiarità tra cui il giardino pensile e gli spazi pubblici interni, un impianto di climatizzazione studiato secondo i principi della bio-architettura, soluzioni tecnologiche per ridurre significativamente i consumi energetici anche in relazione all’involucro a doppia pelle altamente performante.

Il nuovo headquarter di Intesa Sanpaolo a Torino ha preso avvio da un concorso internazionale a inviti vinto da Renzo Piano Building Workshop e realizzato dall’Ati Rizzani de Eccher – Implenia. L’edificio, con…

Edifici alti | Milano

Torre Allianz: 202 metri in soli 24 mesi

Organizzazione ingegneristica e procedure definite nel minimo dettaglio per il grande cantiere che ha visto la presenza contemporanea di circa 600 maestranze. Si tratta della Torre Allianz, che con i suoi 202 m di altezza, è visibile da oltre 10 km di distanza ed è oggi è l’edificio più alto d’Italia.

Torre Allianz, progettata dall’architetto giapponese Arata Isozaki con Andrea Maffei, è destinata a diventare il nuovo quartier generale di Allianz a Milano. La compagnia di assicurazioni ha acquisito la proprietà della torre da…

Cina | Edifici alti

Grattacielo prefabbricato Mini Sky City: efficienza energetica e sostenibilità

La costruzione, avvenuta a Changsha, capoluogo dell’Hunan, provincia della Cina centro-meridionale,  è stata completata in tempi molto rapidi, procedendo al ritmo di tre piani al giorno per realizzare gli ottocento alloggi destinati ai dipendenti della società Broad Sustainable Building e uffici per quattromila impiegati.

A Changsha, capoluogo dell’Hunan, provincia della Cina centro-meridionale, è stato realizzato da Broad Sustainable Buildings (Bsb) il grattacielo prefabbricato denominato Mini Sky City, una torre che si sviluppa su cinquantasette piani concepita secondo…

Messico | Edifici alti

La torre messicana alta 150 m è inclinata di 4 gradi

Attraverso l’uso di una trave inclinata al di sotto dei pilastri, in corrispondenza del fronte principale, è stata ricavata l’apertura dell’ingresso all’edificio. L’inclinazione di questo elemento strutturale viene ripresa dal «brise-soleil» della facciata soprastante, al fine di renderla visivamente più snella e meno pesante, tramite l’uso di linee non parallele al piano di imposta.

A Guadalajara, presso Puerta de Hierro, in un contesto caratterizzato da numerosi grattacieli a destinazione mista (terziario, residenziale e commerciale) e di costruzione recente, sorge la torre per uffici Cube II. Concepito dallo…

Cina | Edifici alti

Il grattacielo prefabbricato sostenibile

Denominata Mini Sky City, la torre si sviluppa su cinquantasette piani ed è stata concepita secondo criteri di efficienza energetica e sostenibilità, anche allo scopo di creare un’area salubre e vivibile nel cuore della città.

A Changsha, capoluogo dell’Hunan, provincia della Cina centro-meridionale, è stato appena portato a termine da Broad Sustainable Buildings (Bsb) il grattacielo prefabbricato più alto del mondo. Denominata Mini Sky City, la torre si…

Edifici alti | Tecnologie eco-friendly

Oxygen Eco-Tower di Progetto Cmr per la promozione del design sostenibile

Ogni scelta progettuale è stata guidata da tecnologie eco-friendly, che rendono Oxygen Eco-Tower un edificio green, grazie a soluzioni tecniche che permettono una forte sinergia con l’ambiente utilizzando fonti rinnovabili.

Oxygen Eco-Tower è la torre residenziale ideata da Progetto Cmr >> e pensata per essere un’icona del Made in Italy nel mondo. Ha ricevuto il «People’s Choice Award», come migliore tra i 40…

Rigenerazione urbana | Edifici alti

Hybrid Tower Mestre raggiunge i 75 metri

Grazie a un’operazione che ricorda il gioco dei Lego, sono stati assemblati i tre livelli dell’ultimo piano di Htm, la torre ibrida che propone un’esperienza residenziale contemporanea nel cuore della nuova città policentrica.

La torre Htm, Hybrid Tower Mestre ha raggiunto i 75 metri d’altezza, grazie a un’operazione che proprio come nel gioco dei Lego ha collocato gli impalcati già assemblati dei tre livelli che compongono…

Stati Uniti | Edifici alti

Struttura ibrida con affacci differenziati

La forma dell’edificio, destinato a contenere 709 unità residenziali e poco meno di 4200 mq di spazi commerciali, viene percepita in maniera diversa a seconda del punto di osservazione.

A Manhattan, nel quartiere di Midtown West, è in corso di realizzazione il West 57th, un nuovo edificio commissionato da Durst Fetner Residential allo studio danese Big (Bjarke Ingels Group) e che ha…

Il Nuovo Cantiere © 2020 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151