"expo 2015" tag

Expo Milano 2015 | Padiglione Angola

Un albero simbolico in calcestruzzo prefabbricato e legno lamellare a Expo 2015

Interamente smontabile e riutilizzabile, il padiglione dell’Angola è strutturato su tre piani e un terrazzo. Cuore dell’edificio è un grande albero stilizzato: l’imbondeiro, il boabab africano.

Il Padiglione dell’Angola, progettato da Masterplan Studio e realizzato da Woodbeton Spa si presenta ai visitatori come una sequenza di volumi indipendenti: la macchina espositiva, il corpo di rappresentanza centrale, il volume di…

Expo 2015 | Acciaio

Edifici liberi da colonne interne per permettere allestimenti a un solo piano

La progettazione preliminare ha conferito ai padiglioni la maggior flessibilità possibile, così da lasciare completa libertà di scelta nell’organizzazione e progettazione degli spazi, grazie alla successione di telai paralleli tra loro, per un totale di dodici portali.

Il progetto dei Theme Corporate Pavilions è costituito da tre padiglioni rettangolari identici nelle dimensioni: 32 m di larghezza, 78 di lunghezza e un’altezza libera di circa 14,5 metri. Gli edifici sono inoltre…

Expo 2015 | Acciaio

Pile in acciaio con dispositivi di smorzamento per limitare le vibrazioni

La Pem è un ponte di terza categoria a via inferiore, costituito da due travi parete reticolari in acciaio disposte verticalmente lungo lo sviluppo longitudinale della passerella, chiuse sia superiormente che inferiormente da un orizzontamento realizzato da una doppia orditura di profili anch’essi in acciaio.

La passerella Expo – Cascina Merlata si inserisce in un contesto di importanti trasformazioni in occasione di Expo 2015 e rappresenta un elemento di congiunzione di due progetti: l’area espositiva e l’intervento di…

Expo 2015 | Acciaio

Eco sostenibilità e rapidità di montaggio

Il padiglione Repubblica Ceca occupa 1.500 mq di superficie complessiva su tre piani, l’ultimo dei quali costituisce un tetto-giardino. I materiali e le tecnologie costruttive sono stati scelti in base a criteri di eco sostenibilità e di rapidità di montaggio e assemblaggio.

Il padiglione Repubblica Ceca è stato costruito utilizzando strutture modulari prefabbricate in acciaio assemblate in sole 6 settimane. L’edificio occupa 1.500 mq di superficie complessiva su tre piani, l’ultimo dei quali costituisce un…

Città e mercati | Gastone Ave, urbanista

Esportare il centro storico: piani di città estere fatti da italiani

Nell’edizione speciale della Triennale di Milano denominata «Triennale Xtra», articolata in diverse iniziative, occupa un posto di rilievo la mostra prevista intitolata «Esportare il centro storico. Storia, sviluppo e futuro della difesa dell’integrità fisica dei centri storici», aperta a Brescia da luglio a ottobre 2015.

Expo 2015 nonostante le tante critiche, molte infondate, ha stimolato tante aziende pubbliche e private di ogni settore a rispolverare la propria storia per presentarsi al meglio per il pubblico mondiale atteso per…

Expo 2015 | Acciaio

Struttura portante in acciaio senza saldature

Per garantire il contenimento dei costi di costruzione per il padiglione della Santa Sede è stata scelta una struttura portante in acciaio assemblata in opera senza ausilio di saldature, sono state impiegate tecniche costruttive a secco per i tamponamenti esterni ed interni.

Disposto su un’area di 750 mq, il padiglione della Santa Sede ha una superficie di 361 mq e affronta, attraversando il tema della nutrizione del pianeta, il tema più specifico di nutrire il…

Expo Milano 2015 | Padiglione della società civile

Cascina Triulza, memoria della tradizione rurale

Unico complesso di edifici con caratteristiche storico-architettoniche presente all’interno del sito espositivo di Expo 2015, Cascina Triulza è stata recuperata con l’intento di mantenere riconoscibile, privilegiandolo, il carattere morfologico rurale, salvaguardando e valorizzando la memoria e dell’ambiente storico, paesistico e naturale in cui è inserita. Negli edifici di interesse storico culturale sono stati conservati i muri perimetrali e di spina, mentre i nuovi edifici, nella forma e nella dimensione, riprendono, allineandosi, i volumi di quelli esistenti e nei materiali rileggono in maniera contemporanea quelli tradizionalmente legati alle costruzioni agricole.

Cascina Triulza è l’unico complesso di edifici con caratteristiche storico-architettoniche presente all’interno del sito espositivo di Expo 2015. L’intervento di ristrutturazione portato a termine aveva una doppia missione: realizzare una struttura per i…

Expo 2015 | Acciaio

1.400 tonnellate di acciaio per il Padiglione Zero

L’opera, progettata come struttura temporanea per la quale, a fine esposizione, è previsto il recupero del materiale, è stata costruita su un lotto rettangolare di circa 164x64 m e ha una copertura di 7.900 mq.

Expo Centre presenta le tecnologie costruttive, i materiali e le soluzioni impiantistiche adottate anche nel Padiglione Zero pur mantenendo differenti vocazioni espositive e di accoglienza. L’opera, progettata come struttura temporanea per la quale,…

Expo 2015 | Padiglione Azerbaigian

Struttura in vetro che rappresenta la biosfera

L’idea principale del padiglione è proprio la biosfera, ovvero un sistema aperto ai flussi esterni ma capace di proteggere e favorire lo sviluppo della vita al suo interno.

Il Padiglione Azerbaigian, nazione che per la prima volta partecipa all’Esposizione Universale, ha scelto per il proprio padiglione un’architettura composta da sfere che rappresentano la biodiversità e la cultura di un Paese in…

Acciaio | Expo 2015

Costruzione sostenibile assemblata con elementi leggeri in acciaio

Il padiglione israeliano è stato progettato come una costruzione ecologica assemblata interamente con elementi leggeri in acciaio montati a secco, privi di getti di calcestruzzo o similari.

Il cuore del padiglione Israele è il campo agricolo verticale denominato green wall che fornisce una prospettiva rinnovata sul metodo di produzione e di fornitura del cibo nel mondo. Composto di piastre modulari…

Il Nuovo Cantiere © 2020 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151