"facciate" tag

Brevetti | Sistema per fotovoltaico integrato

Approccio «multi-criteria» per facciate ad alte prestazioni

Un componente architettonico di nuova generazione, che consente di creare facciate continue ad alta prestazione utilizzando i più avanzati metodi «multi-criteria». Questo metodo di applicazione di moduli fotovoltaici integrati all’interno di un edificio trova applicazione nel settore Bipv (Building Integrated Photo Voltaic) e va nella direzione tracciata a livello comunitario dalla Energy Performance of Buildings Directive.

Dal progetto di ricerca Tifain (Tessere integrate di vetro fotovoltaico per applicazioni architettoniche innovative), finanziato dalla Regione Lombardia tramite il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (Fesr) e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della…

Involucro a doppia pelle | Gestione bioclimatica degli interni

Per le facciate della Torre Intesa Sanpaolo sistema integrato con gli impianti

Congiuntamente alla tecnologia dei solai prefabbricati cavi e al sistema motorizzato di tende per la regolazione dell’apporto solare, le facciate aiutano a migliorare il clima interno con vari accorgimenti tecnici. Le lamelle vetrate motorizzate esterne si aprono per la ventilazione dell’intercapedine tra le due pelli di facciata e quella dei solai, mentre in caso di emergenza, si aprono per consentire il riscontro aria agli ambienti interni.

Le facciate della Torre Intesa Sanpaolo sono state realizzate da Permasteelisa e, congiuntamente alla tecnologia dei solai prefabbricati cavi e al sistema motorizzato di tende per la regolazione dell’apporto solare, aiutano a migliorare…

Made In Italy delle Costruzioni | Rivestimenti

Lastre grecate Alubel per il complesso residenziale Home per un grande effetto luce in facciata

Per l'edificio Home a Parigi, l'azienda Alubel ha fornito 5mila mq di lastre grecate Alubel 21 in alluminio 10/10. La finitura preverniciata è Orange Gold.

Descrivere le bellezze artistiche e le soluzioni urbanistiche ed edilizie di Parigi è sicuramente un «gioco da ragazzi»: riuscire a far parte di questa città dalla complessa e forte identità architettonica non è…

Corea del Sud | Edifici commerciali

Involucro esterno con dodici «vele» in resina e fibra di vetro

Il processo che si è reso necessario per lo sviluppo dei dodici elementi autoportanti in resina e fibra di vetro da 6x20 m ciascuno, e della base dell’edificio decorata con un motivo «cannage», ha richiesto quattro anni di lavoro tra progettazione e costruzione, mettendo in campo tecniche innovative.

A Seul, nel cuore del quartiere Cheongdam-dong, sono giunti al termine i lavori per la realizzazione della Dior Boutique, ideata dall’architetto francese Christian de Portzamparc, già tra i vincitori del Pritzker. Gli interni…

Produzione | Facciate e infissi

Secco Sistemi con il Sistema Os2 in nomination al Riba Sterling Prize

La struttura di degenza costruita vicino al Monklands Hospital in Scozia è inserita tra i 5 progetti che concorreranno per il noto premio britannico di architettura Riba Sterling. La struttura gode di ampie vetrate e di una luminosa apertura sul giardino: gli architetti hanno scelto gli infissi del sistema Os2 di Secco Sistemi in acciaio zincato dipinto di bianco.

Maggie’s cancer caring Centre, la struttura d’accoglienza per i pazienti con diagnosi di cancro e le loro famiglie, costruita nella contea del Lanarkshire in Scozia, nelle vicinanze del Monklands Hospital, è stata menzionata…

Recupero | Prefa

Nuova luce per l’edificio degli anni ’70 con le facciate a doghe Prefa

Il Centro di formazione Azw di Innsbruck è stato oggetto di lavori di recupero dall'ampliamento dei volumi al rifacimento delle facciate per rendere la struttura più luminosa ed accogliente. Per le facciate si sono utilizzate le doghe di rivestimento in alluminio color grigio chiaro prodotte da Prefa. La costruzione della facciata a cortina retroventilata fornisce protezione dalle intemperie, un isolamento efficace e la perfetta regolazione igrometrica per un comfort abitativo ideale.

L’intervento di recupero nell’edificio che ospita il Centro di formazione per professioni sanitarie Azw, ad Innsbruck, si è reso indispensabile poiché la struttura ormai si distingueva nel contesto urbano per la sua estetica…

Stati Uniti | Vetro sinterizzato

Facciate in vetro sinterizzato dall’andamento dinanico

Dei 290 appartamenti previsti nel layout del complesso, che si sviluppa su 17 piani in una sezione e 9 nell’altra, il 58% sono a prezzi accessibili e distribuiti in varie parti dell’edificio.

A Brooklyn, in un’area dall’andamento scosceso che confina con le vecchie vie portuali ed è sovrastata dall’omonimo ponte, Leeser Architecture ha realizzato un complesso a destinazione mista da oltre 20mila mq che include…

Spagna | Complessi polifunzionali

«Pelle» in pannelli di alluminio traforato con motivi decorativi ispirati alla natura

La maggior parte dei 1600 elementi che compongono questo involucro esterno sono differenti per dimensioni, taglio, perforazione, oltre che per l’effetto estetico perseguito. Nelle ore serali e notturne, le foglie disegnate in facciata attraverso questa lavorazione dei pannelli di rivestimento sono retroilluminate per mezzo di led.

Il CaixaForum è un nuovo centro culturale e polifunzionale che sorge a Saragozza ed è gestito da La Caixa attraverso una propria fondazione. Realizzato dallo studio di architettura Carme Pinos, che nel 2009…

Stati Uniti | Edilizia museale

Rivestimento esterno composto da pannelli d’acciaio

Il nuovo Whitney Museum si sviluppa per otto piani fuori terra con un andamento fortemente asimmetrico, con la maggior parte dell’edificio a tutt’altezza verso ovest, dalla parte dell’Hudson.

Sono giunti al termine i lavori per la realizzazione di una nuova sede del Whitney Museum nel Meatpacking District di Manhattan, chiamata a soddisfare l’esigenza di più ampi spazi espositivi e per gli…

Edilizia pubblica | Quartier generale regionale Nato, Napoli

Edifici intelligenti con prestazioni antisismiche

Afsouth 2000, sottoposto a una classificazione sismica di 3a categoria, è stato concepito come «edificio intelligente». Destinato ad alloggiare gli uffici operativi e amministrativi della Nato a Napoli, il complesso è esteso su un’area di circa 330mila mq ed è un campus costituito da 11 aree funzionali, con 8 edifici di nuova costruzione.

Il Quartier generale regionale forze alleate Europa meridionale, denominato Afsouth 2000, occupa un’area di circa 327.47 mq, posti nell’area principale del Ricevitore Satellitare in località Lago Patria nel comune di Giugliano in Campania…

Il Nuovo Cantiere © 2019 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151