"imprese" tag

Architettura e progetti | Il commento

La crisi e il rilancio dell’associazionismo negli anni 2000

Per ultimo è entrato in sofferenza il mondo delle Associazioni dei datori di lavoro, trascinato dalla crisi economico-finanziaria. Dalla capacità di dare risposte corrette a domande concrete (come su motivazioni e modi per l’adesione e suddivisioni di gruppi di interesse) dipenderà il futuro delle Associazioni tra i professionisti.

Qual è la prospettiva futura delle Associazioni delle Confederazioni dei professionisti in Italia? Per tentare una risposta, dobbiamo fare un breve escursus sul recente passato. Il sistema italiano della rappresentanza sociale, da mezzo…

Rilancio | Imprese all'estero

Ance: bene visita premier al cantiere italiano in Australia

Negli ultimi dieci anni il fatturato delle imprese Ance all’estero è passato da 3 a 9,5 miliardi di euro, raddoppiando il valore delle commesse acquisite nei Paesi del G20, notoriamente molto più competitivi e difficili da penetrare.

«È motivo d’orgoglio vedere che le imprese Ance vincono sempre più all’estero e negli ultimi dieci anni hanno più che triplicato il fatturato prodotto oltreconfine conquistando mercati competitivamente difficili a testimonianza della qualità…

Anac | Rapporti Pa-imprese

Per la risoluzione delle controversie

Con il nuovo regolamento approvato a settembre dall’Autorità nazionale anticorruzione è stato istituito un apposito ufficio dedicato al precontenzioso. Il compito di seguire l’istruttoria e darne conto al consiglio è stato affidato al presidente dell’Anac Raffaele Cantone.

Procedono le nuove regole per la risoluzione delle controversie tra pubblica amministrazione e imprese. La stazione appaltante o più parti interessate potranno congiuntamente o singolarmente rivolgere all’autorità un’istanza di parere per la formulazione…

Unione Europea | Investimenti

L’Italia gestirà 50 programmi operativi

Le priorità degli asset d'investimento saranno l’innovazione delle imprese, la realizzazione d'infrastrutture e la gestione efficiente delle risorse energetiche e naturali.

Nel periodo 2014-2020 l’Italia gestirà 50 programmi operativi nel quado della nuova politica di coesione dell’Unione Europea. La conferma arriverà entro l’estate, al termine delle trattative di negoziazione tra i Paesi della Ue….

Movimento terra e sollevamento | Cofiloc School

Un centro dedicato alla formazione sulla sicurezza del lavoro in cantiere

Fortemente voluta da Ivano Buso, titolare di Cofiloc spa, la scuola, oltre alle imprese, intende supportare tutti gli enti, le associazioni (Confartigianato, Confcommercio, Confederazione Italiana degli Agricoltori, Unindustria) e le società specializzate nella formazione, mettendo a disposizione aule, supporti multimediali, macchine, campo prova e mensa.

Già in parte operativa con l’entrata in vigore dell’accordo Stato – Regioni, sarà terminata nei prossimi mesi a S. Biagio di Callalta (Treviso) la sede della Cofiloc School: un centro di eccellenza dedicato…

Il commento | Bruno Gabbiani presidente Ala Assoarchitetti

Il costo economico e sociale della burocrazia

È realistico immaginare che il Governo possa saltare l’ostacolo facendosi promotore di un grande progetto di ripresa, che dia lavoro e nuove speranze, aiuti le persone di buona volontà a superare lo scoraggiamento che serpeggia, riporti il Paese sulla via della crescita. La soluzione può essere in un rilancio intelligente dell’edilizia.

Gli ultimi dati della Cgia di Mestre hanno fornito il saldo della complicazione burocratica in Italia: 31 miliardi di costi annui inutili scaricati sulle aziende. Ma è difficile calcolare il vero ammontare dell’emorragia,…

Punti di Vista | Claudio De Albertis presidente Assimpredil Ance

Fallimento, concordato e altri strumenti

Gli istituti del concordato preventivo, della ristrutturazione del debito e del concordato in continuità hanno dimostrato grossi limiti che rendono necessario un ripensamento complessivo e alcuni urgenti interventi correttivi finalizzati a evitare condotte fraudolente e a bilanciare i contrapposti interessi in gioco.

Dal 2008 a oggi sono circa 11.200 le imprese di costruzioni fallite e molte altre aziende del settore affrontano le difficoltà economiche ricorrendo a istituti concorsuali di recente istituzione, varati nell’anno passato, come…

Internazionalizzazione | Qatar

I nuovi impianti sportivi e infrastrutture

In vista dei mondiali di calcio del 2022, il Qatar investirà quasi 200 miliardi di euro in nuovi impianti sportivi e infrastrutture a servizio del turismo e della mobilità sostenibile. Le imprese italiane si sono mosse per tempo e sono stati siglati diversi accordi fi nanziari di partenariato grazie a Simest e Cassa Depositi.

Gas e petrolio sono la ricchezza del Qatar. Terzo esportatore al mondo di gas, dopo Russia e Iran, e tra i primi produttori di petrolio, il piccolo Paese del Golfo, abitato da meno…

Il Nuovo Cantiere © 2019 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151