"punti di vista" tag

Punti di Vista | Lorenzo Perino, avvocato, Lext Consulting

La tutela della proprietà in cantiere

La sottrazione di beni, macchinari e attrezzature in cantiere è un problema molto serio che può causare conseguenze economiche rilevanti alle imprese che la subiscono. Esistono però alcune semplici regole organizzative e di comportamento da osservare in cantiere con cui si può cercare di prevenire tali patologie e minimizzare i danni.

Il cantiere è certamente un luogo piuttosto esposto e all’interno del quale transitano una molteplicità di persone a vario titolo. Per queste sue caratteristiche è frequente che si verifichino sottrazioni e furti di…

Punti di Vista | Lorenzo Perino, avvocato, Lext Consulting

Il «Jobs Act» ed il controllo a distanza dei lavoratori

In attuazione della legge delega 183/2014 il Governo ha messo mano alle regole previste in materia di controllo a distanza dei lavoratori. Queste prescrizioni risalgono allo Statuto dei Lavoratori (Legge 300/1970) e la finalità è quella di uno snellimento delle procedure e della semplificazione normativa per le aziende.

Il Decreto Legislativo 151/2015, entrato in vigore il 24 settembre ed emanato in attuazione del cd «jobs act», ha introdotto alcune modifiche alla disciplina del controllo a distanza dei lavoratori, fissata all’inizio degli…

Punti di vista | Filippo Delle Piane, vicepresidente Ance edilizia e territorio  

Valorizzare le eccellenze: le città, grande sfida del cambiamento

L’arma più efficace con cui affrontare la grande sfida del cambiamento, oggi che la crisi sembra aver esaurito la sua fase peggiore, è quella di valorizzare, trasformandole, le eccellenze che hanno reso l’Italia una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo: le città.

Il Paese ha di fronte, oggi che la crisi sembra aver esaurito la sua fase peggiore, la grande sfida del cambiamento. L’arma più efficace con cui affrontarla è quella di valorizzare, trasformandole, le…

Città e mercati | Gastone Ave, Università di Ferrara

Un piano triennale per l’edilizia. Si esca dalla logica delle proroghe annuali

Occorre che il governo si spinga a fare un piano di incentivi per l’edilizia che sia lungo almeno quanto la durata prevista del governo stesso. Se il traguardo del governo attuale è di arrivare al 2018, allora il piano per l’edilizia dovrebbe comprendere misure con scadenza nel 2018, non prima.

Il 2015 va verso la conclusione ma ancora di ripresa vera non si ha traccia nel settore edilizio. Un’azione per un piano per l’edilizia appare sempre più necessaria se il governo intende sostenere…

Punti di Vista | Lorenzo Perino, avvocato, Lex Consulting

«231», strumento di tutela dell’integrità patrimoniale dell’azienda

Il nostro ordinamento prevede un severo regime di responsabilità amministrativa da reato per le società e gli enti (D.Lgs. 231/2001) e, in caso di commissione di una delle fattispecie previste, le sanzioni pecuniarie e interdittive sono piuttosto pesanti. 

La nostra Costituzione stabilisce che la responsabilità penale è (esclusivamente) personale. Questo comporta che solo a una persona fisica potrà essere addebitato un reato. Quando però gli effetti e i vantaggi economici del…

Città e mercati | Gastone Ave, urbanista

Iniziative per l’abitare, cohousing e altri miti

Il cohousing in Europa è una particolare modalità abitativa che richiede la sottoscrizione di una «Carta dei valori» tra i partecipanti, in genere giovani ma non necessariamente studenti, e l’intenzione di condividere non solo un alloggio ma uno stile di vita per un periodo non contingente.

Circa dieci anni fa è stato lanciato in un convegno a Urbanpromo, manifestazione annuale di marketing urbano che allora si teneva a Palazzo Franchetti a Venezia, il termine «social housing». L’intenzione era di…

Punti di vista | Stefano Boeri

Avanti con la rigenerazione

Milano è sempre cresciuta e cambiata grazie a una somma di piccole trasformazioni, più che a grandi progetti urbani unitari. Basti ricordare quanto è successo negli anni ‘90 con l’improvvisa esplosione di sottotetti e sopralzi.

Il volto della Milano degli anni ‘50 e ‘60 rispecchiava lo sviluppo della produzione industriale e mostrava architetture d’avanguardia; quello della fine del XX secolo si manifestava attraverso i successi ottenuti nel campo…

Punti di Vista | Lorenzo Perino, avvocato, Lex Consulting

Il check-up legale: uno strumento di crescita per l’azienda

Rapporti con i clienti, con i fornitori, con i dipendenti, adempimenti obbligatori fissati da leggi e regolamenti costituiscono un universo complesso che talvolta non si ha tempo o possibilità di affrontare. Ecco perché può essere utile l’intervento di un professionista esterno che possa, con sguardo obiettivo, individuare e correggere tutti i processi aziendali potenzialmente pericolosi attraverso un vero e proprio «check-up legale».

L’attività che viene fatta all’interno dell’azienda è sostanzialmente una valutazione del rischio legale a cui l’attività di impresa è soggetta. L’imprenditore molto spesso rimane colpito dai risultati del check-up e non si aspetta…

Livia Randaccio | Direttore editoriale de Il Nuovo Cantiere

Editoriale | Livia Randaccio, direttore editoriale de Il Nuovo Cantiere

Italia industriale: una nuova missione anche per le Costruzioni

Con il continuo avanzare delle difficoltà economiche e nello stesso tempo delle nuove tecnologie, il sistema industriale continua a subire mutamenti profondi, organizzandosi su una nuova geografia e nuove funzioni: il prof. Berta riconosce il delinearsi di un nuovo modello articolato intorno a un insieme di gagli di manifattura intelligente.

Sul numero di giugno del mensile «Imprese Edili» abbiamo pubblicato un’intervista al prof. Giuseppe Berta, docente di Storia Contemporanea dell’Università Bocconi, titolata «Il declino che ci minaccia». L’intervistato aveva pubblicato da poco i…

Città e mercati | Gastone Ave, urbanista

Esportare il centro storico: piani di città estere fatti da italiani

Nell’edizione speciale della Triennale di Milano denominata «Triennale Xtra», articolata in diverse iniziative, occupa un posto di rilievo la mostra prevista intitolata «Esportare il centro storico. Storia, sviluppo e futuro della difesa dell’integrità fisica dei centri storici», aperta a Brescia da luglio a ottobre 2015.

Expo 2015 nonostante le tante critiche, molte infondate, ha stimolato tante aziende pubbliche e private di ogni settore a rispolverare la propria storia per presentarsi al meglio per il pubblico mondiale atteso per…

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151