Ambiente Lavoro | Bologna Fiere

Tre giorni per confrontarsi sul tema della sicurezza sul lavoro

A Bologna, in occasione di Ambiente Lavoro, oltre 150 aziende in esposizione, 120 momenti di formazione e aggiornamento.

Sensibilizzazione delle imprese sui temi della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, formazione e aggiornamento degli operatori sul fronte delle normativa, delle attrezzature e delle strumentazioni più innovative, con un occhio di riguardo a particolari ambiti lavorativi che si caratterizzano per l’elevato rischio, ovvero l’uso di macchinari specializzati, la vita nei cantieri edili, lavori in quota o in spazi confinati, opere di bonifica con rischio chimico e ambienti rumorosi: con queste premesse torna, dal 16 al 18 ottobre, l’appuntamento con Ambiente Lavoro organizzato da BolognaFiere e Senaf, che si terrà in concomitanza con Saie, il Salone dell’Innovazione Edilizia.
La manifestazione affiancherà alla parte espositiva che conta oltre 150 aziende120 appuntamenti professionali tra corsi, seminari e convegni: un’occasione per la formazione e l’aggiornamento degli operatori d’assoluto livello, che si avvale della collaborazione scientifica di oltre 50 partner tra istituzioni e associazioni attive nella prevenzione dei rischi sui posti di lavoro.


Ad Ambiente Lavoro si parlerà infatti degli sviluppi delle normative in materia di sicurezza, partendo dal decreto legislativo 81/08 sino alle problematiche dell’applicazione dell’accordo stato-regioni del febbraio 2012, con spazi per seminari sui processi di formazione e per presentazioni di applicativi e procedure per la valutazione dei rischi e la gestione della sicurezza sui luoghi di lavoro. Fondamentale anche la sensibilizzazione di chi quotidianamente gestisce i processi di sicurezza: per questo durante la manifestazione si parlerà di come la promozione della salute e sicurezza debba concretizzarsi attraverso servizi di welfare aziendale, con significative ricadute sulla responsabilità sociale di impresa.
Data la concomitanza con il Saie, Ambiente Lavoro darà ampio spazio al mondo dell’edilizia e della cantieristica, con il focus Cantiere Sicuro, che oltre a presentare una panoramica dei prodotti, delle tecnologie e dei servizi per la sicurezza in uno dei settori con il più alto numero di infortuni, ospiterà tra gli altri due importanti eventi. Il primo, aprirà l’edizione 2013 della manifestazione, Il dlgs.81/2008 nei Cantieri Temporanei o Mobili» organizzato dalla Regione Emilia Romagna, Inail, Coordinamento Tecnico Interregionale della Prevenzione nei Luoghi di Lavoro, sarà l’occasione per fare il punto su ciò che, a cinque anni di distanza dall’emanazione del Decreto, ha funzionato e soprattutto su ciò che ancora bisogna fare per migliorare l’efficacia della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nei cantieri che continuano a rappresentare uno dei settori più critici. Il secondo appuntamento, previsto sempre nella stessa giornata, Sicurezza dei luoghi di lavoro e dei cantieri: aggiornamento normativo, organizzato da Geo.Sicur. Associazione Geometri per la Sicurezza.
Tra gli altri temi dell’offerta convegnistica i rischi correlati all’uso di macchinari – dalle macchine del movimento terra ai carrelli elevatori passando per quelle di sollevamento e gli apparecchi a pressione – quelli implicati dai lavori in quota, con formazione su uso delle linee vita e workshop dedicati all’uso delle piattaforme di lavoro mobili elevabili e dagli spazi confinati: la manifestazione ospiterà «Safe work in Confined Spaces: Guidelines and Best Practices», il 3° Convegno Nazionale sulle attività negli Spazi Confinati, in cui tra teoria e pratica, si definiranno modalità operative e linee guida di comportamento. Le novità legislative sul rischio chimico e la prevenzione dei rischi da rumore sono tra le altre tematiche trattate durante Ambiente Lavoro, ai quali si aggiungono anche momenti di approfondimento sulla valutazione del rischio incendio. All’antincendio verrà inoltre dedicata l’area ad hoc, No Fire, dedicato ai prodotti e sistemi per la sicurezza dal fuoco.

Tutte le informazioni sulla manifestazione sul sito >>

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151