Polonia | Salini

Tris di commesse per 410 milioni

Con l’aggiudicazione di tre importanti progetti autostradali in Polonia, Ucraina e Georgia, il Gruppo Salini consolida la propria leadership nel settore trasporti e si conferma protagonista del binomio infrastrutture-sviluppo.

Due nuovi appalti nell’Est Europa: Ucraina e Georgia che si aggiungono all’ulteriore successo con Impregilo in Polonia. La Salini Polska, con una quota di partecipazione paritetica a Impregilo (33,34%) insieme alla società polacca Kobylarnia (33,32%), infatti, realizzerà un tratto autostradale di circa 75 km dell’Autostrada A1 Torun-Strykow per un valore di 253 milioni di euro. L’iniziativa, promossa dalla Direzione generale delle strade e autostrade della Polonia, co-finanziata dalla Comunità Europea è da realizzare in 12 mesi e segna il ritorno in Polonia della joint venture Salini – Impregilo, paese in cui tra il 1994 e il 1996 realizzò un tratto autostradale nei pressi della città di Katowice. A completare il tris delle nuove acquisizioni nel settore dei trasporti, l’aggiudicazione attraverso la Todini Costruzioni Generali di due nuovi progetti in Ucraina e Georgia per un valore di circa 273 milioni di euro.

«Capital Repair of M03 Kyiv-Kharkiv- Dovzhanskyy Road» in Ucraina, commissionato da Ukravtodor (The State Road Agency of Ukraine) e finanziato dalla Banca Mondiale, è un progetto che prevede il recupero e l’ampliamento di 6 lotti stradali per una lunghezza di 83 Km. L’opera, del valore di circa 219 milioni di euro da realizzare entro agosto 2014, rientra in un vasto programma infrastrutturale che punta a migliorare l’efficienza del trasporto nazionale nell’ambito dei corridoi paneuropei multimodali. In Georgia, la Todini Costruzioni Generali si è aggiudicata il terzo contratto della E-60 Highway, corridoio principale del paese e autostrada che collega l’Europa all’Asia. La nuova sezione Zestafoni – Kutaisi, lunga 27 km per un valore totale di 54 milioni di euro, sarà ultimata in due anni.

Condividi quest’articolo

Il Nuovo Cantiere © 2022 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151