Polonia | Salini

Tris di commesse per 410 milioni

Con l’aggiudicazione di tre importanti progetti autostradali in Polonia, Ucraina e Georgia, il Gruppo Salini consolida la propria leadership nel settore trasporti e si conferma protagonista del binomio infrastrutture-sviluppo.

Due nuovi appalti nell’Est Europa: Ucraina e Georgia che si aggiungono all’ulteriore successo con Impregilo in Polonia. La Salini Polska, con una quota di partecipazione paritetica a Impregilo (33,34%) insieme alla società polacca Kobylarnia (33,32%), infatti, realizzerà un tratto autostradale di circa 75 km dell’Autostrada A1 Torun-Strykow per un valore di 253 milioni di euro. L’iniziativa, promossa dalla Direzione generale delle strade e autostrade della Polonia, co-finanziata dalla Comunità Europea è da realizzare in 12 mesi e segna il ritorno in Polonia della joint venture Salini – Impregilo, paese in cui tra il 1994 e il 1996 realizzò un tratto autostradale nei pressi della città di Katowice. A completare il tris delle nuove acquisizioni nel settore dei trasporti, l’aggiudicazione attraverso la Todini Costruzioni Generali di due nuovi progetti in Ucraina e Georgia per un valore di circa 273 milioni di euro.

«Capital Repair of M03 Kyiv-Kharkiv- Dovzhanskyy Road» in Ucraina, commissionato da Ukravtodor (The State Road Agency of Ukraine) e finanziato dalla Banca Mondiale, è un progetto che prevede il recupero e l’ampliamento di 6 lotti stradali per una lunghezza di 83 Km. L’opera, del valore di circa 219 milioni di euro da realizzare entro agosto 2014, rientra in un vasto programma infrastrutturale che punta a migliorare l’efficienza del trasporto nazionale nell’ambito dei corridoi paneuropei multimodali. In Georgia, la Todini Costruzioni Generali si è aggiudicata il terzo contratto della E-60 Highway, corridoio principale del paese e autostrada che collega l’Europa all’Asia. La nuova sezione Zestafoni – Kutaisi, lunga 27 km per un valore totale di 54 milioni di euro, sarà ultimata in due anni.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151