In biblioteca | Guida alla città postindustriale

Turin, Architectural Guide

Organizzata con mappe, foto panoramiche, indici, oltre a 150 schede descrittive, georeferenziabili attraverso i codici Qr, la guida descrive il recente sviluppo della città e il formarsi della sua nuova identità.

La parte introduttiva del libro – una guida edita in tedesco e in inglese, organizzata con mappe, foto panoramiche, indici, oltre a 150 schede descrittive, georeferenziabili attraverso i codici Qr – descrive il recente sviluppo della città e il formarsi della sua nuova identità.

Parte dall’Ottocento e ripercorre il Novecento, negli anni del primo e del secondo dopoguerra.
Dom TurinSono citate la fase della ricostruzione, con l’ampliamento dei siti produttivi, la costruzione dei quartieri per l’immigrazione operaia, la realizzazione di Italia ‘61 – Esposizione Internazionale del Lavoro, a celebrazione dell’Unità d’Italia; poi i periodi successivi al 1980, in cui si determinarono i progetti concepiti per rispondere agli effetti della deindustrializzazione, diversificando le centralità, riconvertendo aree dismesse e culminati con le realizzazioni per l’Olimpiade invernale del 2006.

Si ricorda, inoltre, che vari eventi di architettura si sono svolti lì in quest’ultimo decennio, proprio per l’interesse suscitato dalle opere di recupero, che hanno consentito la rivitalizzazione della città, conferendole una nuova immagine «postindustriale», anche con la riscoperta dei valori monumentali del barocco, del liberty, del moderno. L’itinerario di visita è diviso in 15 quartieri e comprende, nei dintorni, Ivrea, Sestriere, Sauze d’Oulx e le Langhe. Le autrici sono docenti e ricercatrici legate al Politecnico di Torino.

Turin – Architectural Guide
Cristiana Chiorino, Giulietta Fassino, Laura Milan, Michela Rosso
Dom Publishers (Berlino), 2015
pp. 232, € 38,00

di Roberto Gamba

©Costruire in Laterizio >>

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151