Serbia | rinnovabili

Via libera all’impianto fotovoltaico più grande al mondo

Due volte più esteso dell’impianto californiano che al momento detiene il primato, il progetto prevede un investimento di 1,28 miliardi di euro.

È stata ufficialmente approvata a Belgrado la realizzazione di quello che potrebbe diventare il parco fotovoltaico più grande al mondo. Il progetto prevede un investimento di 1,28 miliardi di euro necessari ad allestire i 3mila ettari di superficie da occupare, per una produzione di energia elettrica pulita di 1,15 terawattora annui e circa 800 posti di lavoro.

Il progetto OneGiga è stato ideato e promosso dalla società di venture capital management Securum Equity Partners & Associates. La firma dell’accordo, apposta il 25 ottobre, ha visto la presenza di due ministri del governo serbo il Ministro Mihajlovic dell’energia e protezione dell’ambiente e il ministro Dinkic dell’economia e finanze e il top management di Securum Equity Partners & Associates.

Numeri da record quelli del progetto OneGiga che, oltre agli 1,28 miliardi di euro investiti nella costruzione e ai 475 milioni di euro necessari per i successivi 25 anni per la manutenzione degli impianti, punta a far parlare di sé garantendo un notevole numero di nuovi posti di lavoro: 500 in fase di costruzione e 125 nei successivi 25 anni di funzionamento dell’impianto, a cui va ad aggiungersi il numero dei tecnici che realizzeranno i moduli fotovoltaici e gli inverter.

Il progetto One Giga.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Nuovo Cantiere © 2017 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151