"infrastrutture" tag

Urbanistica | Infrastrutture

Inu: segnali positivi dal ministro Delrio

Silvia Viviani: «È necessario un Progetto-Paese che metta a sistema le politiche finora rimaste separate. Occorre coordinare le azioni di difesa del suolo, il contrasto al consumo energetico, nuovi standard e servizi per il welfare urbano.

È positivo l’avvio impresso dal ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio. L’Istituto Nazionale di Urbanistica (Inu) >> apprezza la decisa e chiara intenzione di modificare il modello alla base della programmazione delle opere nei…

Gianpietro Benedetti, presidente e ceo Danieli

Algeria | Siderurgia

Mega commessa da 750 milioni per Danieli

Affidata alla Danieli la costruzione di una miniacciaieria integrata per 2 milioni di tonnellate all’anno. L’impianto impiegherà circa 1.000 persone all’interno tra ingegneri e tecnici e altre 3.000 dall’esterno per servizi.

È stata affidata dal Governo algerino alla friulana Danieli la costruzione di una miniacciaieria integrata per 2 milioni di tonnellate all’anno. L’investimento è di due miliardi di dollari, comprese le infrastrutture. La parte tecnologica…

Algeria | Infrastrutture

Il road show del Governo algerino parte da Milano

Il ministro dell’Industria algerino Abdesselam Bouchouareb ha inaugurato a Milano davanti a 300 imprenditori la sua missione in Europa, per presentare il piano di riforme economiche annunciato appena un mese fa nel Paese.

L’Algeria rilancia il settore pubblico. È stato presentato nei giorni scorsi in Assolombarda >> dal ministro dell’Industria algerino il piano pubblico per ridare slancio al sistema economico algerino. Puntando su quella stabilità che…

Infrastrutture | Gallerie ferroviarie

Abbattuto da Alptransit l’ultimo diaframma di roccia della galleria di base del Ceneri

L’appalto per la costruzione della galleria di base del Ceneri, acquisito dal Gruppo Condotte spa nell’ottobre 2009 per un importo di 1,2 miliardi di franchi svizzeri, prevede la realizzazione di due gallerie ferroviarie parallele ciascuna delle quali di lunghezza pari a circa 15 km.

È stato abbattuto l’ultimo diaframma di roccia della galleria di base del Ceneri in direzione sud, con oltre un anno di anticipo rispetto alle previsioni del programma contrattuale. Grande soddisfazione da parte della…

Infrastrutture | Viadotto

Condor per le opere stradali nelle Marche e in Umbria

Un grande progetto di sviluppo nel sistema delle principali dorsali del Paese, per consentire di ridurre il deficit infrastrutturale che interessa Marche e Umbria e creare un efficiente collegamento con le regioni circostanti e verso l’Europa.

Condor spa >>, industria specializzata in sistemi innovativi per edilizia e infrastrutture, firma il piano dei lavori e presenta il «Quadrilatero Marche Umbria», che prevede la realizzazione di opere infrastrutturali stradali, attraverso un…

Infrastrutture | Strutture provvisionali

Pilosio con Cmc di Ravenna per le infrastrutture sudafricane

L’azienda friulana ha definito un contratto per la fornitura di strutture provvisionali da cantiere alla branch sudafricana della Cmc di Ravenna. Il progetto prevede la costruzione di uno svincolo autostradale nell’area nord della città di Durban, che comprende due fra i viadotti più lunghi del Paese.

A Durban, nella provincia di KwaZulu-Natal Pilosio >> fornisce le casseforme per Cmc >> di Ravenna per la costruzione di un importante svincolo autostradale denominato N2-M41 Mount Edgecombe Interchange. Nel dettaglio, le soluzioni…

Infrastrutture ferroviarie | Nuova Stazione

Alta velocità a Bologna: tra i più grandi scavi a cielo aperto in ambito urbano

Costituita da un camerone interrato, la nuova stazione Av è stata realizzata mediante uno scavo a cielo aperto tra i più grandi realizzati in Europa in ambito urbano e si sviluppa su tre livelli collegati da un sistema di scale mobili fisse e ascensori.

La stazione Av di Bologna, inserita in un più ampio progetto di riconfigurazione del nodo ferroviario , è stata ideata per consentire il transito contemporaneo e separato su due livelli (linea ordinaria Fs…

Città e mercati | Gastone Ave, urbanista

Città della salute e trasporti pubblici

Unire i tavoli della programmazione sanitaria e della pianificazione dei trasporti è una esigenza elementare di buona amministrazione locale. Il fatto che sanità e trasporti locali dipendano da centri decisionali pubblici diversi è un ostacolo superabile se si pone come fine la qualità del servizio al cittadino.

Sanità e trasporti pubblici dovrebbero essere pianificati insieme, ma dalle esperienze recenti delle città italiane ciò non avviene spesso. Città e regioni devono riorganizzare il sistema sanitario per il contenimento dei costi, come…

Infrastrutture | Rinnovo urbano

La riforma del governo del territorio

ll gruppo di lavoro istituito dal Ministro delle Infrastrutture ha elaborato una bozza di articolato sulla riforma del governo del territorio denominato «Principi in materia di politiche pubbliche territoriali e trasformazione urbana» con un nuovo modello di governance basato su rigenerazione delle città e riduzione del consumo del suolo.

Dopo numerose legislature di assenza di iniziative, il Ministro delle Infrastrutture ha istituito un gruppo di lavoro che ha elaborato una bozza di articolato sulla riforma del governo del territorio, sottoposto a una…

TATU CITY

Internazionalizzazione │ Africa Orientale

Per Kenya e Tanzania boom d’infrastrutture di trasporto

«Il tempo dell’Africa è arrivato», come ha intitolato un paper di Ernest & Young. Tra i Paesi dell’Africa Orientale che stanno conoscendo un nuovo sviluppo, il Kenya e la Tanzania sembrano avere più chance degli altri. Opportunità interessanti arriveranno dalla costruzione di nuove infrastrutture, e dal fenomeno dell’urbanizzazione, che nel giro di pochi anni porterà oltre il 50% dei cittadini dei due Paesi a risiedere nelle città e a lasciare le campagne.

Il titolo del paper che Ernst & Young ha dedicato allo sviluppo dell’Africa, The time of Africa, è di per sé un manifesto eloquente per indicare agli investitori quale direzione devono prendere. Ma…

Il Nuovo Cantiere © 2022 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151