"Unione europea" tag

Unione europea | Quadro annuale di valutazione

L’Italia tra «innovatori moderati»

Anche quest’anno l’Italia rientra nel gruppo degli «innovatori moderati». Malgrado un miglioramento nella maggior parte degli indicatori rispetto all’anno precedente i risultati sono inferiori alla media dell’Ue in gran parte delle dimensioni, in particolare in finanziamenti e aiuti e investimenti delle imprese.

Per migliorare la capacità dell’Europa di innovare ed essere competitiva a livello mondiale occorrono ulteriori sforzi per incoraggiare le idee rivoluzionarie e promuoverne lo sfruttamento commerciale. Queste sono alcune delle conclusioni che si…

Unione Europea | Sustainable Energy Week

Energia sostenibile: gli obiettivi europei per il 2030

In occasione della Sustainable Energy Week (Eusew) che si è svolta tra il 23 e il 27 giugno, Knauf Insulation ha organizzato a Bruxelles un incontro allo scopo di discutere strategie da adottare a livello comunitario in materia di efficienza energetica.

Si è svolta dal 23 al 27 giugno, a Bruxelles e in Europa, la Sustainable Energy Week (Eusew), ovvero la settimana dell’energia sostenibile, lanciata nel 2006 dalla Commissione Europea come occasione di confronto…

Unione Europea | Investimenti

L’Italia gestirà 50 programmi operativi

Le priorità degli asset d'investimento saranno l’innovazione delle imprese, la realizzazione d'infrastrutture e la gestione efficiente delle risorse energetiche e naturali.

Nel periodo 2014-2020 l’Italia gestirà 50 programmi operativi nel quado della nuova politica di coesione dell’Unione Europea. La conferma arriverà entro l’estate, al termine delle trattative di negoziazione tra i Paesi della Ue….

Ue | Eolico

Per l’Europa e l’Italia anno record nelle rinnovabili

La potenza eolica installata in Europa nel 2012 è superiore a quella preventivata nei piani nazionali dell’energia.

Grazie all’anno record dell’eolico (che ha rappresentato il 26% di tutta la nuova potenza installata nel 2012) le rinnovabili hanno coperto una quota pari al 69%. L’Europa, come sottolinea il rapporto dell’Ewea (l’ente…

Costruzioni 2020

La strategia Ue per il rilancio del settore edile

Quello delle costruzioni è un settore fondamentale per l’economia europea, perché genera quasi il 10% del Pil e 20 milioni di posti di lavoro, distribuiti per lo più in micro e piccole imprese.

La ripresa del settore delle costruzioni in Europa passa dal rinnovamento e dalla manutenzione degli edifici. Niente più consumo di suolo, quindi, perché occorre rendere più efficiente il patrimonio esistente, in vista del…

Ue | Infrastrutture

Dimezzati i tempi delle autorizzazioni

Le nuove norme permetteranno di liberare i 200 miliardi di euro di investimenti necessari per le reti energetiche comunitarie al 2020, tagliando in media i tempi autorizzativi al di sotto dei 4 anni e i costi amministrativi del 30%.

Il Parlamento europeo ha approvato il regolamento sugli «Orientamenti per le infrastrutture energetiche transeuropee», che traduce l’accordo politico raggiunto lo scorso novembre con la Commissione e il Consiglio sulle linee guida per le…

Il Nuovo Cantiere © 2022 Tutti i diritti riservati

Tecniche Nuove Spa | Via Eritrea, 21 – 20157 Milano | Codice fiscale e partita IVA 00753480151